Non E’ Quello Che Sembra! Rocky Erickson With Okkervil River – True Love Cast Out All Evil

roky-erickson-okkervil-river-true-love-cast-evil_1271951901.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Roky Erickson with Okkervil River – True Love Cast Out All Evil

Ne hanno parlato in tanti, dico anche la mia; questo è un disco “strano, non è il ritorno dei 13th Floor Elevators e non è neppure il nuovo disco degli Okkervil River. E’ l’album di un vecchio campione della musica garage e psichedelica che ha rivisitato i suoi demoni per, forse, un’ultima volta, realizzando un album, dove con l’aiuto del gruppo di Will Shelf, ha saputo regalarci alcune belle canzoni: Goodbye Sweet Dreams, straordinaria cavalcata psichedelica con gli Okkervil e Erickson in un momento di grande simbiosi, Be And Bring Me Home una serena ballata country-folk arrangiata e suonata come Dio Comanda dagli Okkervil River. Bring Back The Past una disincantata disamina del passato a tempo di rock’n’roll, aggiungete la cavalcata chitarristica John Lawman e la tranquilla ballata a tempo di country-folk, con tanto di pedal steel e voce femminile di supporto che ricorda il Bob Dylan “adulto” di Time Out Of Mind. Anche Forever trasuda forza e ritrovata serenità e qui mi sembra che la mano degli Okkervil River sia molto presente. Molto bella anche Think As One, mentre Bird’s Crash non mi sembra particolarmente memorabile. Il resto è marginale.

Questo è quanto, non mi sembra il capolavoro straordinario di cui si è parlato. Un onesto disco di un anziano signore (anche se ha “solo” 62 anni) che dopo molte peripezie ci ha saputo regalare ancora una volta della buona musica, niente di più, niente di meno, e non mi pare poco.

Bruno Conti

Non E’ Quello Che Sembra! Rocky Erickson With Okkervil River – True Love Cast Out All Evilultima modifica: 2010-05-23T19:07:00+02:00da bruno_conti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *