Adesso Lo Sapete. Parte XI – Speciale Rolling Stones – Exile On Main Street

rolling stones exile on main street.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Rolling Stones – Exile On Main Street

Oggi mi sono svegliato con una curiosità e ho voluto sviscerarla a fondo: ma la ristampa del disco degli Stones come sta andando nelle classiche di tutto il mondo? Ebbene, non mi par vero, ma sembra tornato il 1972.

Classifica Billboard Usa: esordisce direttamente al 2° posto (vale per tutte le classifiche che vi riporto visto che è appena uscito).

Official Uk Album Chart: 5° posto

Classifica Aria Australia: 6° posto anche se qui non mi è chiaro, perchè mi dice che era sesto anche la settimana scorsa, è arrivato fino al secondo posto ed è da 23!?! settimane in classifica, mistero!

Top 100 Album Canada: 3° posto

Sverigetopplistan, Classifica Svezia: 1° posto, mitici gli svedesi!

Classifica Finlandia: 25° posto. Non aggiungo altro perché non ho capito un tubo.

Topp (in norvegese con 2 p) 40 Album Norvegia: 1° posto (non so cosa vuol dire antall uker 14, se qualcuno conosce il norvegese!).

Top-40 Danimarca: 5° posto

Top 100 Olanda: 2° posto e specifica che la settimana scorsa era al n.2 e si tratta della Deluxe Edition doppia (gli olandesi sono avanti).

Top 30 Germania: 3° posto

Austria Top 40: solo al 7° posto

Classifica F.I.M.I. Italia: 4° posto, ebbene sì, abbiamo dato anche noi. E i cugini francesi? Per distinguersi dagli altri la loro classifica si divide in novità e Back Catalogue, quindi il loro 1° posto non vale perché é nel settore Back Catalogue.

In quella della Nuova Zelanda non sono riuscito a entrare (problemi di collegamento) e in quella giapponese non non ci ho capito un beato tubo.

Comunque un trionfo. Se volete divertirvi: Charts All Over The World http://www.lanet.lv/misc/charts/.

Nel frattempo, oggi…

…e ieri.

Alla prossima.

Bruno Conti

Adesso Lo Sapete. Parte XI – Speciale Rolling Stones – Exile On Main Streetultima modifica: 2010-06-01T19:25:00+02:00da bruno_conti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *