Torna Il Gioco Delle Tre Carte? Willie Nelson Wynton Marsalis With Norah Jones – Here We Go Again

willie nelson wynton marsalis.jpgnelson_marsalis_jones_pic.jpgnelson marsalis dvd.jpg

 

 

Willie Nelson Wynton Marsalis Featuring Norah Jones – Here We Go Again Celebrating The Genius Of Ray Charles -Blue Note/EMI

“Ucci Ucci sento odor di bruciatucci!”. Sarà che ultimamamente (ma è un ultimamente che va avanti da parecchio) le case discografiche hanno la tendenza a mettertelo in quel posto ma mi sembra che anche l’operazione intorno a questo disco (peraltro ottimo) sia quantomeno sospetta.

Willie Nelson & Wynton Marsalis avevano già unito le loro forze nel 2008 per registrare un album per la Blue Note intitolato Two Men With The Blues (o meglio al Lincoln Center di New York nel 2007 per registrare un album dal vivo che poi sarebbe uscito l’anno successivo). Memori del successo dell’operazione nel febbraio del 2009 si trovano nuovamente al Rose Theater (o per meglio dire al Lincoln Center’s Frederick P. Rose Hall, poi vi spiego perché vi do il nome completo) ovviamente di New York per due serate dedicate alla musica di Ray Charles e in questa occasione è della partita anche Norah Jones.

Delle due serate sold-out una viene pubblicata in DVD (nel 2009) come Willie Nelson & Wynton Marsalis play the music of Ray Charles dalla piccola etichetta A&E – Jazz At Lincoln Center Productions. Lo so perché ce l’ho proprio qui davanti in questo momento, sono 15 brani per circa 90 minuti di concerto + una trentina di minuti di extra. Norah Jones appare in sei brani, NTSC Zona 1.

Passano due anni ed ecco la versione in CD. Solo 12 dodici brani, etichetta Blue Note, ri-esce in tutto il mondo. Qualcuno, temo arrampicandosi sugli specchi, sostiene che alcuni brani provengono dall’altra data (quindi non il 10 febbraio 2009) tenuta per l’occasione e quindi vale la pena di avere pure questa versione. Non avendo ancora in mano il CD (che uscirà il 29 marzo) non ne sono sicuro al 100% ma scorrendo la track-list mi sembrano proprio gli stessi brani (meno 3).

In ogni caso se non lo avete già in DVD (e meglio sarebbe questo formato ma c’è chi non li ama) il concerto è molto bello ed è l’occasione per riascoltare classici come Hallelujah I Love Her So, Hit The Road Jack, Unchain My Heart, What’d I Say, Makin’ Whoopee. Questa è la track list completa:

1. Hallelujah I Love Her So (Gospel 2-beat / Boogaloo / 4/4 Swing)
2. Come Rain or Come Shine (Walking Ballad)
3. Unchain My Heart (Bolero with Habanera bass)
4. Cryin’ Time (Country Ballad)
5. Losing Hand (Dirge with Chain-Gang Shuffle)
6. Hit the Road Jack (Gospel 2-beat / 4/4 Swing)
7. I’m Moving On (Boogaloo with Afro-Latin Backbeat / 4/4 Swing)
8. Busted (Gospel 12/8 Shuffle)

9. Here We Go Again (Rhythm & Blues 12/8 Shuffle)
10. Makin’ Whoopie (Hard-Bop 2-beat / 4/4 Swing)
11. I Love You So Much (It Hurts) (Waltz)
12. What’d I Say (Boogaloo)

Visto che gli americani sono molto precisi di fianco ad ogni brano c’è anche il tempo (musicale) in cui viene eseguita la canzone. Norah Jones appare nei brani 2, 3, 6, 9, 10 e 12 (per la serie “Ottimizzazione delle risorse”, la versione di Here We Go Again è la stessa che trovate anche nel disco dei duetti).

Grande attesa della stampa in tutto il mondo che ha dedicato fior di articoli all’evento (nessuno o quasi parlando del DVD pre-esistente). Sicuramente il disco merita ogni parola spesa a suo favore e quindi da questo punta di vista nulla da dire. Ripeto, molto, ma molto bello!

Dimentico qualcosa? Ah sì, guarda caso, nel sito ufficiale del disco http://www.willieandwynton.com/, in piccolino, c’è scritto che potete comprare una versione esclusiva del CD presso una grande catena (Barnes & Noble, tanto in Italia non c’è). Con tre bonus tracks, strano!

Bruno Conti

Torna Il Gioco Delle Tre Carte? Willie Nelson Wynton Marsalis With Norah Jones – Here We Go Againultima modifica: 2011-03-26T19:26:00+01:00da bruno_conti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *