Dagli Archivi: Deep Purple BBC Sessions 1968-1970

deep purple bbc sessions 1968-1970.jpgdeep purple bbc sessions 1968-1970  lp+cd.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Deep Purple – The BBC Sessions 1968-1970 – Emi Catalogie 2CD o 2 Vinili+2CD

I fans sfegatati dei Deep Purple sapranno già tutto ,considerando che questo doppio CD è “in lavorazione” da parecchi mesi per non dire anni, ma per il semplice appassionato di musica rock si tratta senza dubbio di una uscita interessante. Nei negozi inglesi (virtuali e non) dal 31 ottobre e in Italia dall’8 novembre questo The BBC Sessions raccoglierà 27 brani registrati dalle versioni Mark I & II dei Deep Purple e, soprattutto nel primo CD ci saranno molti brani inediti mai pubblicati a livello ufficiale, se volete verificare:

CD 1

Top Gear June 1968
1. Hush (vsn one) (4.01)
2. One More Rainy Day (2.52)
3. Help (5.21)

Dave Symonds Show July 1968
4. And The Address (2.06)

Top Gear February 1969
5. Hey Bop A Re Bop (3.31)
6. Emmaretta (3.07)
7. Wring That Neck (4.42)
8. Brian Matthew interviews Rod Evans (1.27)
9. Hey Joe (4.02)
10.It’s All Over (4.14)

Sounds Like Tony Brandon Show July 1969
11. The Painter (vsn one) (2.18) 
12. Lalena (3.32)

Chris Grant’s Tasty Pop Sundae July 1969
13.The Painter (vsn two) (2.38)
14.I’m So Glad (3.12)
15.Hush (vsn four) (2.28)

CD 2

Symonds On Sunday August 1969
1. Ricochet (3.07)
2. Bird Has Flown (3.04)

Stuart Henry Noise At Nine November 1969
3. Speed King (3.25)
4. Jam Stew (aka John Stew) (3.56)

Mike Harding’s Sounds Of The Seventies April 1970
5. Hard Lovin’ Man (4.13)
6. Bloodsucker (3.17)
7. Living Wreck (vsn two) (2.57)

Transcription Service September 1969
8. Brian Matthew interviews Jon Lord/Black Night (1.35)
9. Black Night (3.28)
10.Grabsplatter (4.32)
11.Into The Fire (3.48)
12.Child In Time (10.48)

Sette brani del primo CD non hanno mai visto la luce del sole in dischi ufficiali (e quattro nemmeno su bootleg) e la qualità sonora dopo la ulteriore recente rimasterizzazione agli studi di Abbey Road è eccellente, mentre le restanti tracce erano state aggiunte alle ristampe pubblicate nel 2000 dei primi 3 album.

I brani del secondo CD (quelli della formazione Mark II con Glover e Gillan) viceversa erano già apparsi tutti nel cofanetto di 6CD Listen Learn Read On pubblicato nel 2002 anche se la qualità sonora è ulteriormente migliorata.

Considerando che quel box non so in quante discoteche di chi legge si possa trovare e alla luce dei sette inediti del primo CD mi sentirei di consigliare l’acquisto di questo doppio anche all’appassionato della buona musica hard rock dei tempi d’oro, non tralasciando che il tutto dovrebbe costare come un singolo album.

La versione quadrupla è tutta un’altra storia e per due vinili (più gli stessi CD che trovate a parte) il prezzo richiesto, tra gli 80 e i 100 euro francamente mi sembra eccessivo ma non vorrei fare “il frocio con il c..o degli altri” come ebbe dire con molta finezza il noto uomo di affari Stefano Ricucci in un non lontano passato. Quindi vedete voi.

Bruno Conti

Dagli Archivi: Deep Purple BBC Sessions 1968-1970ultima modifica: 2011-10-25T13:17:00+02:00da bruno_conti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *