Se Ne E’ Andato Anche Jon Lord, “Il tastierista” Del Rock E Dei Deep Purple

jl_rip.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Jon Lord – Leicester 9/6/1941 – Londra 16/07/2012

E quindi alla fine se ne è andato anche Jon Lord, uno dei grandi tastieristi del rock, fondatore dei Deep Purple nel 1968, soffriva da circa un anno per un tumore al pancreas e ieri per un embolia polmonare il suo cuore ha cessato di battere.

Anche in questo anno in cui aveva scoperto la malattia non aveva smesso di fare musica, una delle sue ultime composizioni si chiamava From Darkness To Light e per settembre 2012 aveva programmato una nuova versione del suo celebre Concerto For Group And Orchestra con la partecipazione di Bruce Dickinson, Joe Bonamassa e Steve Morse tra gli altri.

Rimarrà celebre, oltre che per la sua lunga carriera, per avere scritto con gli altri componenti del gruppo, soprattutto Smoke On The Water e Child In Time, che erano le occasioni per dare libero sfogo al suo virtuosismo su quell’organo Hammond da lui collegato agli amplificatori Marshall per chitarra in grado di creare quel suono inimitabile che è una delle creazioni più originali dell’hard rock.

Se ne era andato dai Deep Purple da una decina di anni ma nei suoi concerti non mancava mai anche la musica del suo gruppo storico.

Brutta annata per la musica il 2012: Riposa In Pace anche tu!

Bruno Conti

Se Ne E’ Andato Anche Jon Lord, “Il tastierista” Del Rock E Dei Deep Purpleultima modifica: 2012-07-17T09:48:00+02:00da bruno_conti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *