Consigli Per L’Estate (E Oltre): Uscite Prossime Venture Parte III. John Fogerty, Bob Mould, Beth Orton, Elbow, Gary Moore, Ian Hunter, Flatlanders, Chris Robinson, Dave Matthews Band

john fogerty wrote a song.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Continuiamo con le nostre Anticipazioni.

John Fogerty – Wrote A Song For Everyone – Vanguard 09-10-2012

Anche Fogerty rilegge le sue canzoni sotto forma di duetto con molti celebri colleghi soprattutto (ma non solo) dell’area country. Si tratta del primo album con la Vanguard, un’etichetta indipendente e ha lo stesso titolo di un tributo del 1996 pubblicato dalla Pravda Records (giuro), dove gli unici nomi noti erano Steve Wynn, Coal Porters e Peter Zaremba dei Fleshtones.

  • Proud Mary – with Jennifer Hudson
  • Born on the Bayou – with Kid Rock
  • Fortunate Son – with the Foo Fighters
  • Long As I Can See the Light – with My Morning Jacket
  • Have You Ever Seen the Rain – with Alan Jackson
  • Who’ll Stop the Rain – with Bob Seger
  • Hot Rod Heart – with Brad Paisley
  • Wrote a Song for Everyone – with Miranda Lambert
  • Almost Saturday Night – with Keith Urban
  • Someday Never Comes – with Dawes
In Proud Mary, registrata in quel di New Orleans, ci sono Garth Hudson della Band (che non è parente di Jennifer, che è una nera che fa del buon soul spiritual moderno con una gran voce), Allen Toussaint,  Rebirth Blues Band e Rockin’ Dopsie.

 

bob mould silver age.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Bob Mould – Silver Age – Merge Records – 04-09-2012

Il nuovo album di studio dell’ex Husker Du e Sugar, il primo di studio da Life And Times del 2009, registrato con la sezione ritmica che Mould usa abitualmente dal vivo, John Wurster alla batteria e Jason Narducy al basso. Sono uscite da poco anche le versioni Deluxe potenziate, doppie o triple di Copper Blue, Beaster e F.u.e.l. degli Sugar con relativo tour per festeggiare il ventennale del primo disco. Questi sono i titoli del nuovo album:

1. Star Machine
2. Silver Age
3. The Descent
4. Briefest Moment
5. Steam Of Hercules
6. Fugue State
7. Round The City Square
8. Angels Rearrange
9. Keep Believing
10. First Time Joy

 

beth orton sugaring season.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Beth Orton – Sugaring Season – Anti – 02-10-2012

Sono passati un bel 6 annetti anche per lei dall’uscita dell’ultimo anno e nei favori di critica e pubblico in Inghilterra è stata sostituita, con merito, da Laura Marling che frequenta percorsi musicali abbastanza vicini. Questo nuovo album è prodotto da Tucker Martine ormai notissimo per il suo lavoro con i Decemberists e con la moglie Laura Veirs. Nel disco suonano, tra gli altri, Brian Blade alla batteria e Marc Ribot alla chitarra, oltre all’aiuto nel reparto vocale di Sam Amidon. Si dice che l’album sia stato influenzato in pari misura dalla musica di Roberta Flack e da quella dei Pentangle, sembra una miscela interessante, questi per il momento sono i titoli:

Sugaring Season’ Tracklist
1. Magpie
2. Dawn Chorus
3. Candles
4. Something more Beautiful
5. Call me the Breeze
6. Poison Tree
7. See through Blue
8. Last Leaves of Autumn
9. State of Grace
10. Mystery

 

elbow dead in the boot.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Elbow – Dead In The Foot – Polydor/Fiction – 28-08-2012

Si tratta di una raccolta di B-Sides e rarità:

1. Whisper Grass

2. Lucky With Disease

3. Lay Down Your Cross

4. The Long War Shuffle

5. Every Bit The Little Girl

6. Love Blown Down

7. None One

8. Lullaby

9. Mcgreggor

10. Buffalo Ghosts

11. Waving From Windows

12. Snowball

13. Gentle As

 

gary moore blues for jimi.jpggary moore blues for jimi dvd.jpggary moore blues for jimi bluray.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Gary Moore – Blues For Jimi – CD DVD Blu-ray Eagle Rock 25-09-2012

Prosegue la pubblicazione del materiale inedito postumo dedicato a Gary Moore, questa volta si tratta del famoso concerto tenuto al London Hippodrome il 25 ottobre del 2007 in onore di Jimi Hendrix. In quella serata, oltre alla band composta da Dave Bronze al basso e Darrin Mooney alla batteria, nei brani 9,10 e 11 parteciparono anche Billy Cox e Mitch Mitchell. Questa la sequenza dei pezzi:

TRACK LISTING
1) Purple Haze
2) Manic Depression
3) Foxy Lady
4) The Wind Cries Mary
5) I Don’t Live Today
6) My Angel
7) Angel
8) Fire
9) Red House
10) Stone Free
11) Hey Joe
12) Voodoo Child (Slight Return)

ian hunter when i'm president.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Ian Hunter & The Rant Band – When I’m President – Proper Records – 04-09-2012

Dopo Man Overboard uno dei dischi più belli del 2009 e una serie impressionante di ristampe rimasterizzate con bonus, live e materiale inedito vario, nonché la reunion momentanea dei Mott The Hoople, torna Ian Hunter con un nuovo album di studio alla giovane età di 73 anni!

1. Comfortable (Flyin’ Scotsman)
2. Fatally Flawed
3. When I’m President
4. What For
5. Black Tears
6. Saint
7. Just The Way You Look Tonight
8. Wild Bunch
9. Ta Shunka Witco (Crazy Horse)
10. I Don’t Know What You Want
11. Life

 

flatlanders odessa tapes cd+dvd.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Flatlanders – Odessa Tapes CD+DVD – New West Records 28-08-2012

Nel gennaio del 1972 Butch Hancock, Jimmie Dale Gilmore e Joe Ely entravano negli studi di Tommy Allsup a Odessa Texas, per registrare 14 brani, sulla spinta di un DJ locale. Oggi a 40 anni dall’avvenimento quei nastri vedono la luce, e la qualità è assolutamente ottima, materiale acustico ma non registrazioni da cantina o peggio. La New West ha aggiunto un DVD di 45 minuti che racconta la storia del gruppo, i Flatlanders, con interviste, materiale d’archivio dell’epoca e qualche performance acustica. Questi i 14 brani per un totale di circa 37 minuti:

1. I Know You
2. Number Sixteen
3. Shadow Of The Moon
4. Dallas
5. Down In My Hometown
6. Stars In My Life
7. I Think Too Much Of You
8. Bhagavan Decreed
9. Tonight I Think I m Gonna Go Downtown
10. You ve Never Seen Me Cry
11. One Road More
12. Story Of You
13. Rose From The Mountain
14. The Heart You Left Behind

 

chris robinson magic door.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Chris Robinson Brotherhood – The Magic Door – Silver Arrow Records – 11-09-2012

Lo so che ne ha appena pubblicato uno, ma nel gennaio di quest’anno quando ha registrato i 7 brani per Big Moon Ritual ne aveva registrati altri sette (e chissà quanti altri) sempre nel formato “lungo”, intorno e oltre i sette minuti. I titoli, per quello che può valere, sono i seguenti:

1) Let’s Go Let’s Go Let’s Go

2) Someday Past The Sunset

3) Appaloosa

4) Vibration & Light Suite

5) Little Lizzie Mae

6) Sorrows Of A Blue Eyed Liar

7) Wheel Don’t Roll

 

dave matthews band away from the world.jpgdave matthews band away from the world deluxe.jpg








Dave Matthews Band – Away From The World – Rca Records – 11-09-2012

Due copertine ma ce ne sono quattro versioni, normale, Deluxe, Super Deluxe e Vinile: il nuovo disco della Dave Matthews Band si chiamerà Away From The World ed esce per la RCA non per la loro etichetta ATO records come uno potrebbe pensare. Questi i titoli:

Broken Things
Belly Belly
Mercy
Gaucho
Sweet
The Riff
Belly Full
If Only
Rooftop
Snow Outside
Drunken Soldier

La Deluxe version ha tre tracce extra dal vivo, la Super Deluxe contiene la versione espansa più un DVD  più un tour Photobook del 2012.

Mi sa che dovrò farne parecchi altri di post dedicati alle uscite future, visto che si aggiungono sempre nuovi titoli interessanti, magari inframmezzati da qualche uscita più attuale che si accumula. Ci vediamo domani, non so ancora con cosa, vediamo, sorpresa!

Bruno Conti

Consigli Per L’Estate (E Oltre): Uscite Prossime Venture Parte III. John Fogerty, Bob Mould, Beth Orton, Elbow, Gary Moore, Ian Hunter, Flatlanders, Chris Robinson, Dave Matthews Bandultima modifica: 2012-07-26T18:46:00+02:00da bruno_conti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *