Best Of 2012! Il Meglio Della Stampa Internazionale 2:”Gli Alternativi”! NME, Spin & The Wire

2012NMEMagCoverAlbumsCMA3271112.jpgspin.pngthe wire cover347.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vi dovessi dire che sono le tre mie riviste “musicali” preferite o che se dovessi applicare l’assunto di Voltaire lo farei a cuor leggero, vi racconterei una balla, visto che c’è poco che condivido nelle loro scelte musicali ma pubblicare tre liste per amore di conoscenza non mi costa nulla e quindi vediamo cosa hanno scelto…

NME Best Albums Of 2012

TOP 10

01. Lonerism – Tame Impala

tame impala lonerism.jpg













02. Visions – Grimes

grimes visions.jpg














03. Channel Orange – Frank Ocean

frank ocean channel.jpg













04. (iii) – Crystal Castles

crystal castles.jpg













05. An Awesome Wave – Alt-J

alt-j.jpg













06. Given to the Wind – The Maccabees

maccabees.jpg














07. Beard Wives Denim – Pond

pond beard wives.jpg













08. In the Belly of the Brazen Bull – The Cribs

cribs.jpg














09. Jake Bugg – Jake Bugg

jake bugg.jpg













10. Django Django – Django Django

django django.jpg


 

 

 

 

 

I video sono proprio quelli dei brani scelti dalla “gloriosa” rivista inglese.

 

Spin’s Best Albums of 2012

Top 10


  1. Frank Ocean – channel ORANGE
  2. Kendrick Lamar – good kid, m.A.A.d city
  3. Japandroids – Celebration Rock
  4. DJ Rashad – TEKLIFE Vol. 1 – Welcome to the Chi
  5. Miguel – Kaleidoscope Dream
  6. Bat for Lashes – The Haunted Man
  7. Swans – The Seer
  8. Killer Mike – R.A.P. Music
  9. Ty Segall – Twins
  10. Santigold – Master of My Make-Believe

 

E questi sono quelli di…

The Wire

Top 10 Albums

musica. bruno conti. discoclub, nme, spin, wire, tame impala, frank ocean, laurel halo









  1. Laurel Halo – Quarantine
  2. Sun Araw & M Geddes Gengras meet the Congos – Icon Give Thank
  3. Actress – RIP
  4. Jakob Ullmann – Fremde Zeit Addendum
  5. Jason Lescalleet – Songs About Nothing
  6. CC Hennix & The Chora(s)san Time-Court Mirage – Live at the Grimm Museum 1
  7. Bob Dylan – Tempest
  8. Julia Holter – Ekstasis
  9. Carter Tutti Void – Transverse
  10. Ricardo Villalobos – Dependent and Happy

Se vi state chiedendo cosa ci faccia Tempest di Bob Dylan al 7° posto della lista di Wire, me lo sono chiesto anch’io, ma non ho saputo darmi una risposta!

Visto che parliamo di resoconti e classifiche, se per caso non conoscete Spin, rivista americana ormai bimestrale, per darvi una idea, sono quelli che a maggio scorso hanno pubblicato la lista dei loro “100 Greatest Guitarists”, con questi risultati (solo i primi 10), per non farvi soffrire troppo.

1 Lee Ranaldo & Thurston Moore
2 Kevin Shields (My Bloody Valentine)
3 John Fahey
4 Kurt Cobain
5 J Mascis
6 Prince
7 Tom Verlaine and Richard Lloyd (Television)
8 Johnny Ramone
9 Eddie Hazel (Funkadelic)
10 Jam Master Jay (Run-DMC)

Inutile dire che Jimi Hendrix non è nei primi 100 e che al 100° posto c’è Skrillex. Va bene la provocazione, ma pigliare per il culo! Se non ti piacciono i chitarristi classici basta non pubblicarla e “trattare” solo gli alternativi (perché John Fahey, Tom Verlaine, Richard Lloyd e Eddie Hazel sono fior di chitarristi “classici”). Comunque se la volete vedere spins-100-greatest-guitarists-all-time

Fine degli “alternativi”, domani i classici, con Rolling Stone e la BBC e le mie “alternative”. Ormai sono entrato nel gorgo e per qualche giorno sono alle prese con queste liste, anche se dovrei postare qualche recensione e le ultime uscite interessanti di Dicembre.

Bruno Conti

Best Of 2012! Il Meglio Della Stampa Internazionale 2:”Gli Alternativi”! NME, Spin & The Wireultima modifica: 2012-12-09T18:41:00+01:00da bruno_conti
Reposta per primo quest’articolo