E Questa Meraviglia Da Dove Sbuca? Townes Van Zandt – Sunshine Boys: Unheard Studio Sessions & Demos (E Non E’ Tutto)

townes van zandt sunshine boy.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Townes Van Zandt – Sunshine Boy: Unheard Studio Sessions & Demos – 2 CD – Omnivore Recordings 05-02-2013

Se ne parlava da anni dell’esistenza di ulteriore materiale inedito di Townes Van Zandt, ma sembrava quasi una leggenda metropolitana, e invece i tipi della Omnivore Recordings (quelli che recentemente ci hanno regalato quella bella edizione ampliata di Heartbeak di Bert Jansch), stavano lavorando sottotraccia per regalarci questa bella sorpresa. Ben 2 CD di materiale inedito di Van Zandt, registrato nel periodo d’oro 1971-1972 e poi messo nel dimenticatoio, con i nastri, ancora sigillati, messi da parte e nessuno sembrava ricordarne più l’esistenza. O meglio, gli eredi ne erano a conoscenza, ma c’erano ancora problemi con la vecchia etichetta di Townes, la Poppy Records, passata di mano più volte, che aveva pubblicato i dischi originali. Quindi ben 28 brani, più di due ore di musica, registrata nelle sessioni di High, Low & In Between e The Late Great Townes Van Zandt, versioni alternative nel primo CD: Pancho & Lefty senza gli archi e i fiati aggiunti, una alternate take di To Live Is To Fly (presente anche come demo acustico nel secondo CD) e molte cover, T for Texas, Dead Flowers, Who Do You Love e il bello è che, a giudicare dalla breve anticipazione della title-track postata anche su YouTube, il tutto è inciso benissimo, non sono brani registrati nella cantina dell’appartamento del piano di sotto, come spesso accade, ma è materiale di ottima qualità. Sentire, prego!

Comunque questa è la lista completa del materiale contenuto nel doppio CD, con note firmate da Colin Escott, uno dei migliori musicologi americani, il tutto in uscita martedì 5 febbraio.

Disc One: Studio Sessions
1. T for Texas
2. Who Do you Love
3. Sunshine Boy
4. Where I Lead Me
5. Blue Ridge Mountains
6. No Deal
7. Pancho & Lefty (Alternate 1972 mix without strings and horns)
8. To Live is to Fly
9. You Are Not Needed Now
10. Don’t Take it Too Bad
11. Sad Cinderella
12. Mr. Mudd & Mr. Gold
13. White Freight Liner Blues
14. Two Hands
15. Lungs
16. Dead Flowers

Disc Two: Demos
1. Heavenly Houseboat Blues
2, Diamond Heel Blues
3 To Live is to Fly
4. Tower Song
5. You Are Not Needed Now
6. Mr. Mudd & Mr. Gold
7. Highway Kind
8. Greensboro Woman
9. When He Offers His Hand
10. Dead Flowers
11. Old Paint
12. Standin’

Quindi se credevate di conoscere tutto su Townes Van Zandt preparatevi a una bella sorpresa.

E non è finita!

Gene_Clark_HereTonight.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Sempre la Omnivore Recordings pubblicherà il 26 marzo questo Here Tonight, The White Light Sessions, anche in questo caso demo realizzati tra il 1970 e il 1971 per il classico album di Gene Clark, con tre canzoni inedite totalmente.

Per il momento è tutto.

Bruno Conti

E Questa Meraviglia Da Dove Sbuca? Townes Van Zandt – Sunshine Boys: Unheard Studio Sessions & Demos (E Non E’ Tutto)ultima modifica: 2013-02-01T00:05:00+01:00da bruno_conti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *