“Giovane” Neil Colpisce Ancora Per Il Record Store Day E…! Neil Young – A Letter Home

neil young a letter home vinile

Neil Young – A Letter Home – Third Man Records Vinile – Record Store Day

Lo scorso 19 aprile è stato il RSD, la giornata mondiale dedicata ai negozi indipendenti ma anche alle uscite in Vinile (spesso e volentieri limitate). Sembrava che Neil Young non avrebbe pubblicato nulla per quest’anno, ma poi, due o tre giorni prima dell’evento, si è materializzato dal nulla (non è vero perché se ne parlava da tempo, ma fa più scena) questo A Letter Home, una collaborazione con un altro “pazzerello” come Jack White, che continua a pubblicare vinili a raffica (e qualche CD) per la sua etichetta Third Man Records. Come certo saprete, e se no ve lo sto dicendo, si tratta di un disco di cover, registrato rigorosamente in mono nella “cabina” di registrazione posta all’interno del negozio dell’etichetta in quel di Memphis. Queste le cover contenute nel vinile:

“Changes” (Phil Ochs)
“Girl from the north country” (Bob Dylan)
“Needle od death” (Bert Jansch)
“Early morning rain” (Gordon Lightfoot)  
“Crazy” (Willie Nelson)
“Reason to believe” (Tim Hardin)
“On the road again” (Willie Nelson)
“If you could only read my mind” (Gordon Lightfoot)
“Since i met you baby” (Ivory Joe Hunter)
“My hometown” (Bruce Springsteen)
“I wonder if i care as much” (Everly Brothers)

Neil Young (noto audiofilo) ha dichiarato che si è trattato di una delle esperienze più low-tech mai capitate nella sua vita, conoscendolo direi unica, ma poi ha iniziato a pensare ad ulteriori sviluppi per questa operazione. Intanto il vinile era in vendita solo on line sul sito dell’etichetta di White, ad un prezzo neppure catastrofico, 20 dollari, il problema è quello delle spese di spedizione per noi europei; praticamente, nelle due modalità possibili, tra i 24 e 42 dollari, più del costo del disco, quindi only for collectors.

neil young a letter home box set

Ma questo è nulla. Come vedete qui sopra, il 27 maggio uscirà un cofanetto Deluxe limitato (e costosissimo) che conterrà il CD, una tessera per il download, un DVD con il Making  Of dell’album e due dischi in vinile a “soli” 110 dollari. Però nella confezione ci sarà anche un libretto di 32 pagine e sette 45 giri su vinile chiaro con gli undici brani del disco e una versione alternativa di Crazy di Willie Nelson,  più Blowin’ In The Wind di Dylan. Dovrebbe ri-uscire anche il vinile e  anche una versione in CD a prezzo normale.

neil young a letter


Contiene anche brani dei suoi amici Bruce e Bob, ma nel frattempo ieri è uscito su YouTube un video del bellissimo brano di Bert Jansch Needle Of Death https://www.youtube.com/watch?v=6H47jI6xanA

Buona caccia!

Bruno Conti

“Giovane” Neil Colpisce Ancora Per Il Record Store Day E…! Neil Young – A Letter Homeultima modifica: 2014-04-25T12:51:30+02:00da bruno_conti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *