Ripassi “Autunnali”: Un Tributo Inaspettato! Martyn Joseph – Tires Rushing By In The Rain

martyn joseph tires running in the rain

Martyn Joseph – Tires Rushing By In The Rain – Pipe Records 2013

Alzi la mano chi conosce Martyn Joseph? Pochini presumo: Martyn è un cantautore gallese, nato a Penarth nel lontano 1960, con una carriera più che trentennale alle spalle, che tra album in studio e dischi dal vivo, qualche EP e collaborazioni varie, porta il suo “songbook”ad annoverare una quarantina di lavori.

martyn joseph 1 martyn joseph 2

Questo CD non è recentissimo (pubblicato all’incirca un anno fa, nell’ottobre del 2013), ammetto che ne ignoravo l’esistenza fino a che non è balzato alla mia attenzione in occasione di un recente viaggio a Dublino, mentre frugavo tra gli scaffali in un negozio della HMV, ed ho visto che si trattava di un tributo di ben 17 canzoni al “Boss” per eccellenza, Bruce Springsteen, che il buon Martyn ha riletto in chiave acustica, solo con chitarra e armonica, per un intrigante omaggio ad un suo idolo di gioventù (e anche dell’età matura)!

martyn joseph 3 martyn joseph 4

Le canzoni di Springsteen sono state una costante motivazione durante tutta la carriera di Joseph (nei suoi concerti live esegue quasi sempre delle “cover” di Bruce), e lo si nota non tanto in brani che già in origine erano puramente acustici come The Ghost Of Tom Joad, ma, spaziando tra una dozzina di album, che, partono dal lontano ’73 con Growin’ Up, passano per le note The River, Badlands, Thunder Road https://www.youtube.com/watch?v=l7m73Z3uG70 , le meno note Happy (da Trackshttps://www.youtube.com/watch?v=lgppw51rLmY , Factory, Walk Like A Man, ballate dolcissime come Land Of Hope And Dreams, Brilliant Disguise, If I Should Fall Behind, dando forse il meglio di sé con le sempre meravigliose Blood Brothers, The Promise e The Rising.

martyn joseph kiss the world martyn joseph thunder

Pensando di fare cosa gradita ai tanti “fans” del Boss, che già non sappiano dell’esistenza di Tires Rushing By In The Rain, questo è l’elenco completo dei brani:

1        – Growin’ Up

2        – Walk Like A Man

3        – Land Of Hope And Dreams

4        – Thunder Road

5        – Blood Brothers

6        – The Promise

7        – Brilliant Disguise

8        – The Ghost Of Tom Joad

9        – The River

10    – Badlands

11    – Factory

12    – Cautious Man

13    – One Step Up

14    – The Rising

15    – Happy

16    – If I Should Fall Behind

17    – No Surrender

 Di questi tempi si può ancora concepire un disco di sole “cover” (anche se d’autore) rette solo dal suono della chitarra, un po’ di armonica e dalla voce del suo interprete? La risposta è affermativa, perché Martyn Joseph è un cantautore raffinato, triste ed autunnale, e questo Tires Rushing By In The Rain (dal titolo a dir poco affascinante, tratto da un verso di The Promise) risulta essere un lavoro piacevole e ben strutturato, che mi lascia un dubbio “amletico”: se Bruce Springsteen fosse cresciuto a Cardiff, piuttosto che nel New Jersey, le sue canzoni suonerebbero come quelle di Martyn Joseph? A voi l’ardua sentenza! Nel libretto del CD, un bel digipack gatefold, è riportata anche, per chiudere il cerchio, una breve presentazione dell’album firmata da Dave Marsh, uno dei giornalisti e biografi più autorevoli che si sono occupati del lavoro del grande cantautore del New Jersey. Forse, anzi sicuramente, esistono tributi migliori di singoli artisti alla musica di Bruce (penso anche all’ottimo Soul Cruader di Graziano Romani), comunque questo disco rimane una tardiva, direi autunnale, ma piacevole sorpresa.

Tino Montanari

Ripassi “Autunnali”: Un Tributo Inaspettato! Martyn Joseph – Tires Rushing By In The Rainultima modifica: 2014-10-24T18:33:55+02:00da bruno_conti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *