Una “Consegna” Di Belle Canzoni! Mary Cutrufello – Faithless World

mary cutrufello faithless world

Mary Cutrufello – Faithless World – Appaloosa/IRD 10-11-2014

A distanza di due anni dall’ultimo lavoro Fireflies Till They’re Gone http://discoclub.myblog.it/tag/mary-cutrufello/ , torna con una nuova proposta e nuovi concerti (domenica 9 novembre, a chi interessa, sarà al Bar Trapani, in quel di Pavia, e il sottoscritto, salvo impegni, pensa di andarla a vedere),  la brava Mary Cutrufello (figlia adottiva di italo-americani), e per questo molto legata al nostro paese. Negli ultimi anni le registrazioni di Mary si erano concentrate su tematiche più acustiche e un certo amore dichiarato per la musica honky-tonky, ma con Faithless World si fa ritorno alle origini, mescolando dosi di sano rock, una spruzzatina di soul (che non fa mai male), con amplificatori sparati “a palla”.

mary cutrufello 1 mary cutrufello 2

L’album è stato registrato a Minneapolis, Minnesota sotto la produzione del fidato batterista Greg Schutte (giunto alla quarta collaborazione, iniziata con l’ottimo 35), con chitarre sempre in tiro, per nove canzoni di stampo classico, interpretate in modo sfavillante da questa rocker di colore.

mary cutrufello 3

Con l’iniziale Cold River si comprende subito il tono del lavoro, chitarre texane con armonie in stile gospel, a cui fa seguito il granitico rock’n’roll di Promise Into Darkness e la ballata lievemente soul Lonesome And The Wine. Si riparte con la tambureggiante Worthy Girl https://www.youtube.com/watch?v=6FLfXDRg9mU , per poi passare al country veloce di Fools And Lovers cantato a più voci, con il banjo suonato dal bravo Kenny Wilson, il rockabilly di stampo chitarristico di Fool For You, e il tex-mex (alla Los Lobos) di Three Broken Hearts. Le storie “infedeli” si concludono con la pedal-steel di Mike Hardwick che accompagna una campestre Santa Fe Railroad, e con la struggente ballata folk-blues di The FedEx Song con un bel lavoro di armonica (e una bella dose di autoironia, visto che è il mestiere che Mary fa da circa 10 anni per campare,  FedEx di giorno e musica di notte) .

mary cutrufello 4 mary cutrufello fedez

La storia di Mary Cutrufello è iniziata anni fa, quando ancora ragazzina, ma già con voce da maschiaccio e chitarra spianata, inseguiva i suoi miti musicali (Springsteen, Mellencamp, Seger e Willie Nile) arrivando nel contempo a sognare di confrontarsi con Joan Armatrading, Tracy Chapman e Melissa Etheridge, e  anche se in questi anni la fortuna non l’ha certamente aiutata, rimane imperterrita una tra le più brave “rocker” in gonnella sulla piazza, con una bella voce graffiante, ricca di vita vissuta, depositaria di un istinto “blue collar” che rivive in queste canzoni, cantate come sempre con una grinta fuori dal comune https://www.youtube.com/watch?v=XT-Tc9jXrmA .

NDT: Avviso ai naviganti, il CD della Appaloosa, in bella versione digipack con taschina, contiene il libretto con i testi originali, e la traduzione in italiano di Cesare Carugi e sarà disponibile per la vendita dal 10 novembre.

Tino Montanari

Una “Consegna” Di Belle Canzoni! Mary Cutrufello – Faithless Worldultima modifica: 2014-11-07T18:37:20+01:00da bruno_conti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *