Pink Floyd + Gov’t Mule, In Una Notte di Halloween del 2008 – Dark Side Of The Mule

gov't mule dark side of the mule

Gov’t Mule – Dark Side Of The Mule – 3 CD + DVD – Provogue/Mascot 09-12-2014

E parlando di cofanetti quadrupli dal vivo, non è ancora finita: i Gov’t Mule di Warren Haynes (and friends) sono in uscita la settimana prossima con questo concerto Live registrato nella notte di Halloween di fine ottobre 2008. Il box fa parte dei festeggiamenti per il 20° anniversario di attività del gruppo. Sono tre ore di concerto su 3 CD e pure nel DVD, che riportano l’intera esibizione di quella serata, compresi i 90 minuti di musica estrapolati dal repertorio dei Pink Floyd. Per chi si accontenta ne uscirà anche una versione singola, con un estratto del concerto all’Orpheum Theatre di Boston, contenente una selezione delle canzoni dei Pink.

https://www.youtube.com/watch?v=afLAgnBaV4A

Queste le tracking list di entrambi i formati:

Tracklisting 3CD+DVD:
Disc 1
1. Brighter Days
2. Bad Little Doggie
3. Brand New Angel
4. Gameface
5. Trane / Eternity’s Breath / St. Stephen Jam
6. Monkey Hill
7. Child Of The Earth
8. Kind Of Bird

Disc 2
1. One Of These Days
2. Fearless
3. Pigs On The Wing, Pt. 2
4. Shine On You Crazy Diamond, Pts. 1 – 5
5. Have A Cigar
6. Speak To Me
7. Breathe (In The Air)
8. On The Run
9. Time
10. The Great Gig In The Sky
11. Money
12. Comfortably Numb

Disc 3
1. Shine On You Crazy Diamond, Pts. 6 – 9
2. Wish You Were Here
3. Million Miles From Yesterday
4. Blind Man In The Dark

BONUS DVD
Features the entire performance in Stereo & 5.1!

Tracklisting 1CD:
1. One Of These Days
2. Fearless
3. Pigs On The Wing, Pt. 2
4. Shine On You Crazy Diamond, Pts. 1 – 5
5. Have A Cigar
6. Breathe (In The Air)
7. Time
8. Money
9. Comfortably Numb
10. Shine On You Crazy Diamond, Pts. 6 – 9
11. Wish You Were Here

Speriamo non ci siano altre “sorprese” prima di Natale!

Bruno Conti

Pink Floyd + Gov’t Mule, In Una Notte di Halloween del 2008 – Dark Side Of The Muleultima modifica: 2014-12-04T18:18:47+01:00da bruno_conti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *