Best Of 2015, Riviste Americane: Rolling Stone, SPIN, Newsweek, TIME

rolling stone best of 2015

Proseguiamo con la disamina dei migliori dischi del 2015 secondo la stampa internazionale, vediamo cosa hanno detto le riviste americane (due musicali e due no, manca Billboard, non ho ancora visto la loro lista, mi riservo di aggiungerla in un secondo momento). Non è che qui si vada molto meglio rispetto ai gusti del Blog, ma per documentazione ecco i Top 10 di quattro riviste (di più non ne reggo). Partiamo con Rolling Stone, ogni tanto mi scappa qualche momento!

Rolling Stone Top 10 2015

endrick lamar to pimp a butterfly

1) Kendrick Lamar – To Pimp A Butterfly

adele 25

2) Adele – 25 

drake if you're reading

3) Drake – If You’re Reading This It’s Too Late

d'angelo and the vaguard - black messiah

4) D’Angelo & The Vanguard – Black Messiah (anche questo sarebbe del 2014, uscito il 15 dicembre), ma visto che non è male

5) The Weeknd – Beauty Behind The Madness

courtney barnett sometimes i sit 

6) Courtney Barnett – Sometimes I Sit And Think, And Sometimes I Just Sit

jason isbell something more than free

7) Jason Isbell – Something More Than Free (gran bel disco)

8) Lin-Manuel -Miranda – Hamilton An American Musical (Original Broadway Cast Recording) (mai sentito, e da quello che ho letto forse è meglio, in Europa uscirà solo a febbraio del 2016, un musical doppio tra pop e hip-hop, uhm…)

the arcs yours dreamily

9) The Arcs – Yours, Dreamily (questo devo risentirlo attentamente, perché non mi sembra male)!

blur the magic whip

10) Blur – The Magic Whip

Spin Best-Albums-of-2015-1800x1200

La classifica di Rolling Stone è meno peggio di quello che mi aspettavo, passiamo a Spin: qui ovviamente siamo nell’alternative più spinto (con una eccezione), posizioni dalla 10 alla 1.

10. Alex G – Beach Music

9. Shamir – Ratchet

kacey musgraves pageant material

8. Kacey Musgraves – Pageant Material (questo lo abbiamo pure recensito sul blog http://discoclub.myblog.it/2015/09/18/ultimi-ripassi-fine-estate-bella-brava-texana-kacey-musgraves-pageant-material/

deerhunter fading frontier

7. Deerhunter – Fading Frontier

6. Waxahatchee – Ivy Tripp

5. Vince Staples – Summertime ’06

tame impala currents

4. Tame Impala – Currents

jamie xx in clour

3. Jamie xx – In Colour

courtney barnett sometimes i sit
2. Courtney Barnett – Sometimes I Sit and Think, and Sometimes I Just Sit

endrick lamar to pimp a butterfly
1. Kendrick Lamar – To Pimp a Butterfly

Passiamo a due riviste storiche, non nell’ambito musicale, vediamo cosa dicono Newsweek e TIME.

newsweek top 2015 12_10_music_01

Ecco la Top 10 di Newsweek:

the amazing picture you

1. The Amazing, Picture You (Partisan) (Non sapevo che la band svedese avesse fatto un nuovo album, ero rimasto a quello del 2012 http://discoclub.myblog.it/2012/01/02/dopo-jonathan-wilson-continua-la-rivincita-della-psichedelia/, bellissimo, quindi queste liste di fine anno sono sempre utili, ora indagherò ulteriormente, ma a un primo ascolto mi pare eccellente, grande psichedelia e West Coast dalla Svezia, alla pari delle migliori cose di Jonathan Wilson)!

courtney barnett sometimes i sit

2. Courtney Barnett, Sometimes I Sit and Think, and Sometimes I Just Sit (Mom + Pop)

leon bridges coming home

3. Leon Bridges, Coming Home (Columbia) (E bravi quelli di Newsweek, tre album su tre veramente belli, l’anno scorso la classifica non era così interessante, anche questo di Leon Bridges lo avevo notato e non avevo approfondito, invece merita, sentire per credere, eccellente soul music nella migliore tradizione del genere).

car seat headrest teens

4. Car Seat Headrest, Teens of Style (Matador)

5. Dead Ghosts, Love and Death and All the Rest (Burger Records) (dei canadesi che fanno psych rock-garage anni ’60, interessanti anche questi)

6. Dilly Dally, Sore (Partisan) (non è che mi piace tutto, se no avrei chiesto di lavorare per Newsweek, potevo anche fare a meno del ritorno del grunge).

7. Drenge, Undertow (Infectious Music)

father john misty - i love you

8. Father John Misty, I Love You, Honeybear (Sub Pop)

9. Carly Rae Jepsen, E•MO•TION (School Boy/Interscope)

10. Lady Lamb, After (Mom + Pop)

Confesso che sono andato a curiosare anche nel resto della classifica, ma non è così interessante, comunque la migliore classifica che ho visto fino ad ora. Vediamo ora quella di TIME, molto meno “interessante”, almeno per me.

TIME Top 10

miguel wildheart

1. Wildheart, Miguel

sleater-kinney no cities to loves

2. No Cities to Love, Sleater-Kinney

endrick lamar to pimp a butterfly

3. To Pimp a Butterfly, Kendrick Lamar

4. E•MO•TION, Carly Rae Jepsen

girl-band

5. Holding Hands With Jamie, Girl Band

6. Pageant Material, Kacey Musgraves

7. Sometimes I Sit and Think, And Sometimes I Just Sit, Courtney Barnett

8. Break Stuff, Vijay Iyer Trio

9. In Colour, Jamie xx

ashley-monroe the blade

10. The Blade, Ashley Monroe

Direi che anche per oggi è tutto, alle prossime classifiche.

Bruno Conti

Best Of 2015, Riviste Americane: Rolling Stone, SPIN, Newsweek, TIMEultima modifica: 2015-12-16T17:22:26+01:00da bruno_conti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *