Ristampe Recenti 1: Un Trittico Per Gli Standells – Dirty Water, Why Pick On Me & Try It

standells dirty water standells why pick on me standells try it

Visto che mi sono accorto che non sempre riesco ad aggiornare la rubrica delle uscite e delle anticipazioni discografiche in breve, presenti e future, provo ad instaurare un nuovo tipo di approccio, ovvero singoli Post caricati a mano a mano che vengono preparati: in alcuni giorni potreste trovarne sul Blog anche più di uno, altre volte solo di tanto in tanto.

Partiamo con le tre ristampe degli album degli Standells a cura della Sundazed: di loro mi ero già occupato nel 2015 con la recensione di un album inedito dal vivo, sempre pubblicato dall’etichetta di New York specializzata in ristampe http://discoclub.myblog.it/2015/03/06/chitarre-acide-vecchi-organetti-the-standells-live-on-tour-1966/. Ora vengono ristampati anche i tre album più famosi della band, editi ai tempi, tra il 1966 e il 1967 dalla Tower Records (nulla a che vedere con la catena di negozi che sarebbe venuta anni dopo, e purtroppo “defunta” da tempo). Al solito qualche precisazione: i tre dischi erano già usciti in CD nel 1994, nella classica versione mono, arricchiti da varie bonus tracks per ogni LP, sempre a cura della Sundazed, e, magari a fatica, ma si trovavano ancora in circolazione.

Comunque nella loro immensa bontà vengono resi disponibili di nuovo, anche in versione vinile, però seguendo un metodo ondivago che non riuscirò mai a comprendere: Dirty Water, che nella prima versione in CD aveva 15 tracce, improvvisamente nella nuova ne ha 14, spariscono due delle bonus ma riappare Sometimes Good Guys Don’t Wear White, presente nel disco originale. Stesso discorso per Why Pick On Me, che nella edizione 1994 aveva 15 brani, nella ristampa 2017 ne riporta 14, cambia l’ordine delle canzoni e “sparisce” la bonus Our Candidate. Perché? Mistero. E anche Try It, l’album del 1967, dai 15 pezzi della edizione 1994, passa a 14, e non c’è più la bonus conclusiva Can You Dig It. La logica di questi cambiamenti mi sfugge, ammesso che ce ne sia una. I tre CD sono usciti ieri 17 febbraio.

Bruno Conti

Ristampe Recenti 1: Un Trittico Per Gli Standells – Dirty Water, Why Pick On Me & Try Itultima modifica: 2017-02-18T15:26:23+01:00da bruno_conti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *