Novità Prossime Venture 8. Beatles – Abbey Road Anniversary Edition Box: E Anche Questo Grande Disco Festeggia I Suoi 50 Anni, Esce il 27 Settembre.

beatles abbey road box 50th anniversarybeatles abbey road 50th anniversary

The Beatles “Abbey Road (50th Anniversary Edition) – Apple Box 3 CD + Blu-ray audio – 3 LP  – 2 CD Deluxe – 1 CD – 1 LP – 1 LP Picture Disc – 27-09-2018

Il giorno della iconica fotografia che sarebbe finita sulla sua copertina, cioè l’8 agosto, dal quartier generale dei Beatles arrivano notizie sull’attesa ristampa per il 50° Anniversario di Abbey Road, che in effetti uscì proprio il 26 settembre 1969, esattamente 50 anni fa: quindi per una volta viene rispettata la data di uscita regolare e non si sposta il tutto in avanti per il mercato natalizio.

L’album uscirà in 6 versioni differenti, che potete leggere qui sopra, anche se la più appetita al solito sarà il cofanetto quadruplo, benché ancora una volta per avere i 2 CD di materiale “inedito” bisognerà acquistare insieme il solito Blu-ray audio destinato agli audiofili, mentre sarebbe stato meglio che questa versione uscisse a parte per chi ama il suono alta fedeltà (addirittura questa volta si parla di Dolby Atmos), considerando che questa aggiunta fa sì che ancora una volta il costo indicativamente dovrebbe essere tra i 90 e i 100 euro a seconda dei paesi, anche se come di consueto quello che fa lievitare i costi è il librone rilegato inserito nella confezione.

• CD1: New ‘Abbey Road’ stereo album mix
• CD2: Demos and Outtakes
• CD3: Demos and Outtakes
• DISC 4 (Blu-ray): Dolby Atmos mix of whole album / 5.1 surround of whole album / hi-res stereo mix of whole album
• Stunning hardback Book

Tracklist
[CD1: 2019 Stereo Mix]
1. Come Together
2. Something
3. Maxwell’s Silver Hammer
4. Oh! Darling
5. Octopus’s Garden
6. I Want You (She’s So Heavy)
7. Here Comes The Sun
8. Because
9. You Never Give Me Your Money
10. Sun King
11. Mean Mr Mustard
12. Polythene Pam
13. She Came In Through The Bathroom Window
14. Golden Slumbers
15. Carry That Weight
16. The End
17. Her Majesty

[CD2: Sessions]
1. I Want You (She’s So Heavy) (Trident Recording Session & Reduction Mix)
2. Goodbye (Home Demo)
3. Something (Studio Demo)
4. The Ballad Of John And Yoko (Take 7)
5. Old Brown Shoe (Take 2)
6. Oh! Darling (Take 4)
7. Octopus’s Garden (Take 9)
8. You Never Give Me Your Money (Take 36)
9. Her Majesty (Takes 1-3)
10. Golden Slumbers/Carry That Weight (Takes 1-3 / Medley)
11. Here Comes The Sun (Take 9)
12. Maxwell’s Silver Hammer (Take 12)

[CD3: Sessions]
1. Come Together (Take 5)
2. The End (Take 3)
3. Come And Get It (Studio Demo)
4. Sun King (Take 20)
5 Mean Mr Mustard (Take 20)
6. Polythene Pam (Take 27)
7. She Came In Through The Bathroom Window (Take 27)
8. Because (Take 1 – Instrumental)
9. The Long One (Trial Edit & Mix – 30 July 1969)
10. (Medley: You Never Give Me Your Money, Sun King, Mean Mr Mustard, Her Majesty, Polythene Pam, She Came In Through The Bathroom Window, Golden Slumbers, Carry That Weight, The End)
11. Something (Take 39 – Instrumental – Strings Only)
12. Golden Slumbers/Carry That Weight (Take 17 – Instrumental – Strings & Brass Only)

[Blu-ray]
Audio Features:
– Dolby Atmos
– 96kHz/24 bit DTS-HD Master Audio 5.1
– 96kHz/24 bit High Res Stereo (2019 Stereo Mix)

Nel primo CD troviamo l’album originale nello Stereo Mix 2019 curato da Giles Martin, il figlio di George, e da Sam Okell, mentre nel secondo dischetto, quello inserito nella versione doppia da “poveri” troviamo 12 brani tra cui si segnalano la versione differente di ‘ Want You (She’s So Heavy) registrata non a Abbey Road ma ai Trident Studios, dove i Beatles avevano completato Let It Be Billy Preston che aveva partecipato a quelle sessions si era attardato prima di ripartire e quindi lo possiamo ascoltare improvvisare nella lunga coda strumentale. Poi ci sono i demo di Goodbye, un brano che Paul McCartney aveva scritto per Mary Hopkin, e la prima versione di Something di George Harrison, già apparsa su Anthology 3, sia pure in un mix differente, come anche i due lati del 45 giri che apparì all’epoca, The Ballad Of John And Yoko Old Brown Shoe, entrambe in versioni alternative. E ci sono anche takes differenti di altri sette brani, compreso Her Majesty che era una traccia nascosta, in tre ulteriori versioni.

Nel terzo CD c’è il lungo medley che copriva quasi completamente l’intera seconda facciata di Abbey Road, qui chiamato appunto The Long One. Poi c’è il demo di Come And Get It la canzone “regalata” ai Badfinger. Varie altre takes alternative, tra cui anche le versioni strumentali di Because, differente anche questa da quella apparsa in Anthology 3, oltre ala versione sempre strumentali per soli archi di Something, e archi e fiati di Golden Slumbers/Carry That Weight. Insomma come al solito c’è trippa per gatti per gli appassionati dei Beatles, in quello che è stato il loro ultimo grande album.

Bruno Conti

Beatles E Affini. Una postilla: Antologie Rossa e Blu. Shankar-Harrison Collaborations – Apple Box Set

beatles 1962-1970.jpgapple box set.jpgravi shankar george harrison collaborations.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Come promesso l’integrazione sulle uscite che riguardano l’universo Beatles!

Il 19 ottobre usciranno le due antologie 1962-1966 e 1967-1970, entrambe doppie, nella nuova edizione rimasterizzata vanno ad integrare la ripubblicazione avvenuta lo scorso anno dell’intero catalogo dei Beatles e quindi escono anche loro nella collaudata versione digipack a tre ante (la chiamiano così, non è colpa mia, conoscevo gli armadi a più ante), non ricordo se Deluxe ma, fortunatamente, contrariamente a quanto annunciato, a prezzo speciale, ovvero doppi al prezzo di uno (attenzione solo fino alla fine dell’anno, poi tornano a prezzo pieno). Lo stesso giorno, secondo la EMI Italiana, ma nei siti inglesi e forse americani riportano il 29 novembre, esce anche la versione superlimitata quadupla che raccoglie i due dischi insieme come dall’immagine che vedete all’inizio del Post. Il prezzo, sempre contenuto, è quello di un doppio. Questa versione sarà in produzione solo fino al 31 dicembre 2010 (ci sarà da crederci visto che il Box Mono che doveva essere pure quello limitato lo trovate ovunque?).

L’altro Box è un cofanetto di 17 CD che raccoglie la produzione di molti degli artisti che erano sotto contratto per la Apple Records in quegli anni (tra il 1968 e il 1973). I dischi saranno disponibili anche sciolti, ognuno opportunamente rimasterizzato e con varie bonus tracks (erano già usciti tutti ma fa niente!). Quindi chi ha mancato al primo giro i CD di Badfinger, Jackie Lomax, Billy Preston, James Taylor (il primo), Mary Hopkin, John Tavener, Modern Jazz Quartet, Doris Troy, Radha Krishna Temple, può colmare questa lacuna.

Il cofanetto contiene anche una antologia Come And Get It – The Best Of Apple Records con alcuni brani anche di artisti diversi da quelli oggetto di ristampa: tipo Iveys, Black Dyke Mills Band, Brute Force con King of Fuh, Trash con una versione strepitosa di Golden Slumbers/Carry That Weight, Hot Chocolate Band con Give Peace A Chance, Ronnie Spector e tanti altri per un totale di 21 brani. Questo è il primo CD poi ci sono i 14 album e infine, visto che giustamente molti si erano incavolati, sono stati aggiunti due ulteriori CD che raccolgono il materiale inedito che avrebbe dovuto essere disponibile solo per il download digitale alla fine dei singoli album interessati e qui costituisce una sorta di appendice. Questa à la lista dei brani.

 

Bonus CD 1:

  1. Dear Angie (mono mix) (Apple SAPCOR 12 (U.K.)/ST-3364 (U.S.), 1970)
  2. Think About the Good Times (previously unreleased mono mix)
  3. No Escaping Your Love (mono mix) (non-LP B-side – Apple 14 (U.K.), 1969)
  4. Arthur (previously unreleased remix)
  5. Storm in a Tea Cup (mono) (from Wall’s Ice Cream EP – Apple CT 1, 1970)
  6. Yesterday Ain’t Coming Back (previously unreleased mono mix)
  7. Love Me Do (previously unreleased instrumental version)
  8. Get Down (previously unreleased extended stereo version) (original version was a bonus track on 1992 reissue of No Dice – Capitol CDP 7 98698 2)
  9. Money (earlier version) (bonus track on 1995 reissue of Straight Up – Capitol CDP 7 81403 2)
  10. Flying (earlier version) (bonus track on 1995 reissue of Straight Up – Capitol CDP 7 81403 2)
  11. Perfection (earlier version) (bonus track on 1995 reissue of Straight Up – Capitol CDP 7 81403 2)
  12. Suitcase (earlier version) (bonus track on 1995 reissue of Straight Up – Capitol CDP 7 81403 2)
  13. Sweet Tuesday Morning (earlier version) (original version was a non-LP B-side – Apple 40 (U.K.), 1972)
  14. Mean Mean Jemima (bonus track on 1992 reissue of No Dice – Capitol CDP 7 98698 2)
  15. Loving You (bonus track on 1992 reissue of No Dice – Capitol CDP 7 98698 2)
  16. Get Away (previously unreleased version)
  17. When I Say (previously unreleased version)
  18. The Winner (previously unreleased version)
  19. I Can Love You (previously unreleased version)
  20. Piano Red (previously unreleased)

All tracks performed by Badfinger.

Bonus CD 2:

  1. Quelli Erano Giorni (2010 Remix) (non-LP single – Apple 2 (IT), 1969 – also bonus track on 1991 reissue – Capitol CDP 7 97578 2)
  2. Que Tiempo Tan Feliz (2010 Remix) (non-LP single – Apple H380 (Spain), 1968 – also bonus track on 1991 reissue – Capitol CDP 7 97578 2)
  3. An Jenam Tag (2010 Remix) (non-LP single – Apple 2 (DE), 1969)
  4. Le Temps Des Fleurs (2010 Remix) (non-LP single – Apple 2 (FR), 1969)
  5. Quand Je Te Regarde Vivre (non-LP single – Apple 34 (FR), 1971)
  6. Watashi O Kanashimi To Yonde (non-LP single – Apple 34 (JP), 1971)
  7. Jefferson(non-LP B-side – Apple 39 (U.K.), 1971
  8. Going Back to Liverpool (bonus track on 1991 reissue – Capitol CDP 7 97581 2)
  9. Sour Milk Sea (mono mix) (Apple SAPCOR 6 (U.K.)/ST-3354 (U.S.), 1968)
  10. The Eagle Laughs at You (mono mix) (Apple SAPCOR 6 (U.K.)/ST-3354 (U.S.), 1968)
  11. Little Yellow Pills (mono mix) (Apple SAPCOR 6 (U.K.)/ST-3354 (U.S.), 1968)

Tracks 1-7 performed by Mary Hopkin.
Tracks 8-11 performed by Jackie Lomax.

Per concludere, il 19 ottobre su etichetta Dark Horse Records esce il box limitato Collaborations attribuito a Ravi Shankar e George Harrison. La distribuzione nel mondo dovrebbe essere a cura della Rhino Records ma visto che in Italia i CD di Harrison sono distribuiti dalla EMi per il momento non esce di nessuna etichetta, credo ma non sono sicuro.

Comunque si tratta di un Box con 3 CD e 1 DVD, libro di 56 pagine con prefazione di Philip Glass, ovvero si tratta di album suonati da Ravi Shankar con la produzione di George Harrison con l’eccezione di Shankar, Family And Friends che è un disco “misto” di rock e musica indiana con la partecipazione di Ringo Starr, Billy Preston, Jim Keltner, Tom Scott, Klaus Voormann e Hari Georgeson (!). Poi ci sono, sempre in CD, Music Festival From India e Chants Of India. Il DVD contiene il concerto completo alla Royal Albert Hall del 1974 in stereo e 5.1 più vario materiale extra.

Ad aprile Ravi Shankar ha compiuto 90 anni!

Penso sia tutto. Di Lennon e McCartney ho già riferito, se avrò ulteriori notizie integrerò. Sembra che il 5 ottobre esca tutto il “cucuzzaro” di John Lennon senza problemi di ritardi, una volta tanto.

Bruno Conti