Record Store Day 2012 Bis. Un Anglo-Pavese Festeggia Con Noi: Lowlands The Woody EP

EP record store day front(1).jpgEP record store day.jpg

 

 

 

 

 

 

Anche in Italia, come nel resto del mondo, oggi si festeggia il Record Store Day, la giornata dei negozi indipendenti, specie in via di estinzione purtroppo, quindi creiamo delle oasi per la salvaguardia della “fauna compratrice e venditrice”. Da noi, per le regole bizzarre che segue la discografia italiana, molti prodotti specifici di questa giornata del 21 aprile verranno pubblicati il 24 aprile, il 30 aprile e financo l’8 maggio. Misteri!

Quello che vedete effigiato qui sopra è il contributo dei Lowlands di Edward Abbiati alla giornata, un The Woody EP dedicato al grande Guthrie di cui quest’anno ricorre il centenario della nascita. Il buon Ed sta cercando anche di pubblicare un album intero dedicato al musicista di Okemah, anche gratis, mi dice! Se qualcuno è interessato a pubblicarlo (etichetta o casa discografica) si faccia avanti con lui. E questa estate, probabilmente, uscirà il nuovo album dei Lowlands, che si chiamerà Beyond (TBC, To Be Confimed, come dicono quelli che parlano bene).

Nel frattempo oggi ha pubblicato su Facebook questo suo “pensiero” sulla giornata che vi giro:

Buon Record Store Day a tutti! Il sole splende a Pavia dopo credo 40 giorni e 40 notti di pioggia!
In tutto il mondo oggi si celebra la festa dei negozi di dischi indipendenti, quelli che ti fanno trovare il nuovo album di Dave Alvin il giorno che esce, quelli che hanno una parete dedicata alle band locali, quelli che mettono ancora fuori locandine per i concerti locali, quelli dove puoi entrarci e dire…”consigliami tu”, quelli dove mentre aspetti di pagare magari fondi una band, quelli dove se arrrivi verso sera ci scappa pure la birra mentre si ascolta il nuovo bootleg di Tom Waits, quelli dove puoi anche litigare su chi ha prodotto il primo disco dei Big Star, quelli dove il nuovo album di Westerberg devi prenotartelo in anticipo altrimenti va esaurito, quelli dove Stiv Cantarelli lo trovi in vetrina e la pausini…la Pausini no! quelli dove puoi entrare ed uscire senza comprare nulla, o quelli dove puoi entrare e spendere e uscirne più ricco. Quelli che purtroppo quando chiudono, quasi mai riaprono, quelli che il download non fa male….beh forse male un pò fa. Quelli dove io ho imparato tanto e preso tanto, quelli cui sono grato, quelli che cerco come prima cosa quando arrivo in una nuova città, quelli che a differenza di chi (tanti) ci campa di musica, la amano davvero e per sempre.
Quelli che non ti contano palle e non ti rifilano sole e che se il CD proprio non ti piace…se lo riprendono.
Quei dischi, quei negozi, la mia educazione sentimentale…adesso sapete di chi è la colpa!
Quei negozi che non hanno bisogno di noi più di quanto noi abbiamo bisogno di loro.
Quei negozi che combattono una battaglia persa in partenza….come ogni fottuta rock n roll band che si rispetti.
A chi frega, a chi dice il falso, a chi è morto dentro…a chi non tratta la musica come cibo per l’anima…il centro commerciale è aperto anche nei giorni di festa.
Oggi in 50 copie esce un piccolissimo EP nella nostra città nella speranza di far muovere qualche culo in più in direzione CD LAND, via olevano 1 a Pavia. E di farli ritornare.
Quando esce il nuovo di Tom Ovans Nello? e l’ultimo dei Waterboys merita? e il nuovo dei Lowlands me lo vendi? che birra vuoi?
grazie Nello!
See ya out there
LOWLANDS
“THE WOODY EP”
1- Blowing Down This Old Dusty Road
2- Homeward Bound – Alt Mix (featuring Franco Limido)
3- Lonesome Valley
4- Lovers & Thieves – Demo
Edward Abbiati: Acoustic Guitar & Vocals
Francesco Bonfiglio: Accordion
Roberto Diana: Dobro & Slide Guitar, Backing Vocals
&
Franco “Chino” Limido on Harmonica
Produced by Lowlands

Firmato Edward Abbiati.

Fondalmente sono d’accordo, come sapete questo Blog prende spunto, è l’erede, di un negozio storico di Milano che ricorre nel logo.

Bruno Conti

P.s Caro Ed, so che la domanda era retorica ma “casualmente” è uscito un CD dei Waterboys chiamato Cloud Of Sound, in tiratura limitata di 5000 copie in vendita solo ai loro concerti:

The-Waterboys.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Questo è il contenuto:

1. Winter Blows (2012 Mix) (3:12)
2. The Girl in the Swing (Live 2004) (4:37)
3. Siochain Iona (Remix) (6:14)
4. Killing My Heart (Live Remix) (4:20)
5. Barbara Allen (3:58)
6. Vigilante (2012 Mix) (3:19)
7. The Serpent’s Head (1:50)
8. The Seven Woods (4:42)
9. Silent Fellowship (2012) (5:05)
10. Straight with the Medicine (Cassette Demo) (2:08)
11. The Passing of the Shee (2012 Mix) (2:31)
12. Mr. Wickham Composes (2:40)
13. Seek the Light (Full Length) (4:25)
14. Vampire’s Head (2:11)
15. Savage Earth Heart (Glastonbury 2000) (7:42)

Record Store Day 2012 Bis. Un Anglo-Pavese Festeggia Con Noi: Lowlands The Woody EPultima modifica: 2012-04-21T11:33:00+02:00da bruno_conti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *