Novità Di Novembre Parte I. Florence + The Machine, Christy Moore, Manic Street Preachers, Miranda Lambert, Decemberists, Rolling Stones, John Fahey, Lindsay Buckingham, Eccetera

florence and the machine ceremonials.jpgchristy moore folk tale.jpgmanic street preachers national treasures.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Partiamo con le uscite di novembre, considerando la festività del 1° qualcosa potrebbe uscire già oggi 31 ottobre e qualcosa uscirà il 2 novembre. Ricordando che in questi giorni escono le varie edizioni di U2 Achtung Baby, Beach Boys Smile, Jethro Tull Aqualung, il CD di Metallica+Lou Reed già trattate in passato vediamo il resto.

Secondo album per Florence + The Machine, si chiama Ceremonials esce per la Island/Universal e vediamo se confermerà il notevole successo del precedente Lungs e anche le ottime critiche. Non manca la versione Deluxe doppia che per una volta è particolarmente interessante perché alle 12 tracce del disco originale ne aggiunge altre 8: 3 brani nuovi, 2 demo e 3 versioni acustiche.

Non vi so dire che numero sia questo album di Christy Moore ma è sicuramente bello da quello che ho potuto ascoltare in anteprima. Il più grande cantante irlandese (come dite? Van Morrison è irlandese!), Ok, il secondo più grande cantante irlandese conferma la sua vena con questo Folk Tale che esce per la Sony/Bmg britannica (quindi non facilmente reperibile, se non in rete). Prodotto dal suo chitarrista Declan Sinnott contiene 11 nuovi e vecchi brani (in nuove versioni).C’è anche un quartetto d’archi nella title-track di cui forse non si sentiva il bisogno. Naturalmente appena ce l’ho, recensione!

Ormai anche gli artisti “seri” si sono fatti furbi. I Manic Street Preachers una antologia, Forever Delayed, l’avevano già pubblicata nel 2002 e allora perché non fare una bella raccolta dei singoli, magari doppia? E quindi vai con National Teasures un doppio CD per la Columbia con i 37 brani dei singoli più un inedito. Si fa per dire visto che si tratta di una cover di un vecchio brano del 1983 dei The The, This Is The Day (in ogni caso una bella canzone). C’è l’immancabile Deluxe version tripla con un DVD con i video dei brani e una Super Deluxe version con la riproduzione dei 7 pollici originali.

miranda lambert four the record.jpgdecemberists long live the king.jpgrolling stones dvd ed sullivan shows.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Come vi dicevo non molto tempo fa parlando delle Pistol Annies, Miranda Lambert è una delle migliori cantanti country in circolazione attualmente, con la giusta dose di rock nella sua musica, questo Four The Record esce per la Sony Nashville. Potrei dirvi che è la moglie di Blake Shelton, altro famoso cantante country, ma ve ne può fregare qualcosa? Forse è più interessante ricordare che c’è la solita versione CD+DVD con un brano in più. E nonostante il titolo non è il quarto ma il quinto album per la Lambert. Fregati!

The King Is Dead dei Decemberists è stato uno dei dischi migliori del 2011 e quindi me lo devo ricordare per le liste di fine anno. Questo Long Live The King è un compendio, un EP, un mini album se preferite, con 6 brani, tutte cover, registrate nello stesso periodo dell’album. Produce sempre Tucker Martine, il sound è più acustico ma non sempre, spicca una cover di Row Jimmy, brano non conosciutissimo dei Grateful Dead e anche gli altri brani non sono famosissimi.

Quel doppio DVD dei Rolling Stones All 6 Ed Sullivan Shows, per il momento esce solo per il mercato americano (e costa piuttosto caro), etichetta SOFA Entertainment, durata 312 minuti, ma, come era stato per il suo equivalente relativo ai Beatles, si tratta delle sei trasmissioni complete dello Show di Ed Sullivan dove erano apparsi gli Stones. Brani già apparsi nei vari DVD dedicati allo spettacolo televisivo americano magari non tutti insieme (e recentemente era uscito anche un All 4 Ed Sullivan Shows). Se volete decidere, questa è la lista completa delle trasmissioni, i brani degli Stones, se non ho fatto male i conti sono 17 (però ci sono anche i Muppets e Topo Gigio, quindi Mellencamp non avrebbe poi dovuto prendersela troppo per gli orsi da Pippo Baudo!):

DVD One

 

The Ed Sullivan Show

October 25, 1964

Opening

London Lee – Comedian

Itzhak Perlman – Wieniawski’s “Concerto #2 in D Minor”

Stiller and Meara – Comedy Routine

Peg Leg Bates – Tap Dancer

Laurence Harvey – “Charge of the Light Brigade”

The Rolling Stones – “Around and Around”

The Kim Sisters – “Joshua Fit the Battle of Jericho”

The Berosinis – Acrobats

Phyllis Diller – Comedienne

The Rolling Stones – “Time Is On My Side”

 

The Ed Sullivan Show

May 2, 1965

 

Opening

The Rolling Stones – “The Last Time”

Topo Gigio – Topo falls in love

Morecambe and Wise – Comedy Sketch

Leslie Uggams – “My Melancholy Baby”

Gitta Morelly – Balancing Act

Dusty Springfield – “I Only Want to Be With You”

The Rolling Stones – “Little Red Rooster”

The Rolling Stones – “Everybody Needs Somebody to Love”

Tom Jones – “Watcha Gonna Do When Your Baby Leaves You”

Totie Fields – Comedienne

The Half Brothers – Jugglers

The Rolling Stones – “2120 South Michigan Avenue” under credits

 

The Ed Sullivan Show

February 13, 1966

 

Opening

The Rolling Stones – “(I Can’t Get No) Satisfaction”

Señor Wences – Ventriloquist

Les Olympiades – Adagio Act

Eddie Schaeffer – Comedian

Hal Holbrook – Lincoln’s Second Inaugural Speech

Romanian Folk Ballet – Traditional Music and Dance

The Rolling Stones – “As Tears Go By”

The Rolling Stones – “19th Nervous Breakdown”

Sandy Baron – Comedian

 

DVD Two

 

The Ed Sullivan Show

September 11, 1966

Opening

The Rolling Stones – “Paint It, Black”

The Muppets – Rock `n’ Roll Routine

Franco Corelli and Renata Tebaldi – “Vicino a te” from Andrea Chénier

Louis Armstrong – “Cabaret”

Joan Rivers – Comedienne

Robert Goulet – “Once I Had a Heart”

Red Skelton – Comedian

The Rolling Stones – “Lady Jane”

The Rolling Stones – “Have You Seen Your Mother, Baby, Standing in the Shadow?”

 

The Ed Sullivan Show

January 15, 1967

Opening

Michael Bennett Dancers – Clog Dance

Flip Wilson – Comedian

Petula Clark – “Elusive Butterfly”

Petula Clark – “Color My World”

Monroe – Acrobat

The Muppets – Vaporous Pool Routine

Sisters ’67 – “Kumbaya”

Alan King – Comedian

The Rolling Stones – “Ruby Tuesday”

The Rolling Stones – “Let’s Spend Some Time Together”

 

The Ed Sullivan Show

November 23, 1969

Opening The Rolling Stones – “Gimme Shelter”

Rodney Dangerfield – Comedian

Topo Gigio – Football Routine

Ella Fitzgerald – “You Better Love Me”

Ella Fitzgerald – “Open Your Window”

Hawthorne Tiger & Horses – Animal Act

Lucho Navarro – Comedian

Robert Klein – Comedian

The Rolling Stones – “Love In Vain”

The Rolling Stones – “Honky Tonk Women”

lindsey buckingham live dvd.jpgkarine polwart dvd.jpgplacebo we come in pieces deluxe dvd.jpg








Escono anche molti altri DVD musicali in questa settimana. A partire dal doppio Songs From The Small Machine Live in L.A. di Lindsay Buckingham registrato questo aprile durante il tour promozionale per l’ultimo album The Seeds We Sow. 6 brani acustici e alcuni con la sua band, anche materiale dei Fleewood Mac che dovrebbero riunirsi nel 2012. Etichetta Eagle Vision/Edel, c’è anche il BluRay.

Karine Polwart è una brava cantante folk scozzese, se ne parlava anche nel corso della chiacchierata con Donald and Jen MacNeill che mi dicevano che partecipa spesso anche loro piccolo Festival di Colonsay ( e non avevano lo stesso accento se no non avrei capito un tubo). Questo Here’s Where Tomorrow Starts esce per la Proper e sono brani registrati con il suo trio quindi non completamente in solitaria, come potete vedere nel video.

Ennesimo DVD per i Placebo, si chiama We Come In Pieces esce sempre la Eagle Vision anche in versione Deluxe doppia per un totale di 179 minuti. Oltre al concerto alla Brixton Academy registrato nel settembre 2010 nel corso del tour mondiale per Battle For The Sun al quale sono stati aggiunti effetti digitali speciali, il secondo DVD contiene un documentario di un’ora Coming Up For The Air e un breve film Trigger Happy Ends + vari brani bonus registrati in giro per il mondo negli extra del primo DVD.

john fahey 1978 Live At Audimax Hamburg dvd.jpgkevin coyne 1979 live dvd.jpg








Questi due “strani” DVD che escono entrambi per la Blast First Petite sono entrambi interessantissimi: si chiamano rispettivamente 1978 Live TV Concert quello di John Fahey e 1979 Live TV Concert quello di Kevin Coyne (sentite che voce!) e sono stati registrati nel corso di trasmissioni “minori” del famoso Rockpalast. Minori non per la qualità degli interpreti ma per la diffusione di questi filmati.

A parte la reperibilità che non dovrebbe essere massima il prezzo dovrebbe essere molto buono e si tratta, ovviamente, di concerti acustici. John Fahey completamente da solo e Kevin Coyne accompagnato in alcuni brani da Zoot Money al piano. Direi che il termine artista di culto e anche “iconoclasta” si applica perfettamente a tutti e due. Una bella sorpresa dopo il megaboxone di John Fahey. Visto, è veramente bello, non so quando avrò il tempo per sentirlo ed eventualmente recensirlo quindi non faccio inutili promesse, ma…

carole king a holiday carole.jpgshe and him christmas.jpg








Si avvicina il periodo Natalizio e quindi si intensificano le uscite cosiddette stagionali che in America sono già in corso da agosto. Un paio di titoli interessanti.

Dopo 50 anni di onorata carriera Carole King pubblica per la Hear Music/Concord/Universal A Holiday Carole il suo primo disco natalizio. Prodotto dalla figlia Louise Goffin la nostra amica Carole ha scritto anche 3 brani appositamente per l’occasione da affiancare ai classici mentre A Very She And Him Christmas vede la coppia Zooey Deschanel e M. Ward cimentarsi con il repertorio di Carpenters, Beach Boys, Presley e molti altri con il loro classico jingle-jangle sound molto piacevole e sixties, ma anche brani acustici. Etichetta Merge Records.

Direi che per oggi può bastare! A proposito, lo so che con tutti i filmati, le immagini e le lunghezze dei Post spesso le pagine sono pesanti da caricare ma pare che chi legge il Blog preferisca così, al limite potenziate il vostro PC. Il 2 novembre sono due anni dall’inizio di questo Blog e non ho intenzione di smettere visto che le visite hanno superato le 250.000  e le pagine visitate il mezzo milione in questi due anni (lo vedo dalle statistiche). Quindi grazie e si prosegue!

Bruno Conti

Novità Di Novembre Parte I. Florence + The Machine, Christy Moore, Manic Street Preachers, Miranda Lambert, Decemberists, Rolling Stones, John Fahey, Lindsay Buckingham, Ecceteraultima modifica: 2011-10-31T15:05:00+01:00da bruno_conti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *