I Migliori Dischi Del 2011! Un Anno di Musica.

 

 

clarence clemons.jpgbob dylan 2011.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Aiutato dai due “pensatori” effigiati qui sopra eccomi al primo appuntamento sul meglio del 2011 in musica. In questo caso secondo chi scive su questo Blog (poi arrivano anche i 2 collaboratori). Come dicevo lo scorso anno si tratta di una lista provvisoria, i primi 10 (che mi sono venuti in mente) da inserire nella classifica del Buscadero, rivista alla quale collaboro, come molti di voi sapranno, se no lo sapete adesso! Nei prossimi giorni poi aggiungerò e elaborerò questo elenco con tutti i titoli che sono sfuggiti o non sono rientrati nella prima stesura per motivi di numero chiuso (e già si agitano per essere stati dimenticati).

Sono in ordine sparso come da elenco inoltrato:

fleet foxes helplessness blues.jpg

 

 

 

 

 

 

 Fleet Foxes – Helplessness Blues

 

june tabor oyster band.jpg

 

 

 

 



June Tabor & Oyster Band – Ragged Kingdom

 

Lucinda Williams – Blessed

lucinda williams blessed deluxe.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Decemberists – The King Is Dead

decemberists the king is dead cd+dvd.jpg









 

 

Cowboy Junkies – Demons – The Nomad Series Volume 2

cowboy junkies demons.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

John Hiatt – Dirty Jeans And Mudslide Hymns

john hiatt dirty jeans.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

Ryan Adams – Ashes And Fire

ryan adams ashes and fire.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

Richard Thompson – Live At The BBC 4CD Box

richard thompson live at the bbc.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Israel Nash Gripka – Barn Doors And Concrete Floors/Live At Mr.Frits

israel nash gripka.jpgisrael nash gripka live.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

James Maddock – Wake Up And Dream/Live At Rockwood Music Hall

james maddock wake up and dream.jpgjames maddock live at the rockwood.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

Lo so, sono 12 perché cerco sempre di barare e perché sono usciti entrambi nel 2011. Questo per iniziare, sono in ritardo di un giorno, lo scorso anno il Post era uscito il 7 dicembre. Nei prossimi giorni altre classifiche, liste delle più importanti riviste, Mojo, Uncut, Q, Rolling Stone, Spin e Blog e siti in giro per il mondo, oltre agli approfondimenti del sottoscritto e degli “Ospiti” del Blog. Se volete mandare le vostre lo spazio nei Commenti è sempre aperto. In ogni caso, nonostante la crisi, è stata una buona annata.

Ci risentiamo e vediamo nei prossimi giorni.

Bruno Conti

I Migliori Dischi Del 2011! Un Anno di Musica.ultima modifica: 2011-12-08T12:16:51+01:00da bruno_conti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *