Dischi Dal Vivo, “Nuovi E Vecchi”, Più O Meno Ufficiali! Parte 2: Flying Burrito Brothers, Moby Grape, Blues Project, Frank Zappa & Captain Beefheart, Joni Mitchell, Doobie Brothers

flying burrito brothers seattle pop festival

Anche questo CD dal vivo è stato pubblicato dalla Keyhole, più o meno a ottobre dello scorso anno, e riguarda i Flying Burrito Bros al Seattle Pop Festival July 27th 1969 al Gold Creek Park di Woodinville, Washington in un Festival a cui parteciparono anche Chicago, Santana, Chuck Berry, Byrds, Led Zeppelin. La qualità sonora, in questo caso, non è fantastica, comunque non orrrida visto il periodo da cui proviene, ma il concerto è interessante, con questa scaletta:

1. Close Up The Honkytonks
2. Dark End Of The Street
3. Mental Revenge
4. Image Of Me
5. Christine’s Tune
6. Sin City
7. Out Of Control
8. Wake Up Little Susie
9. You Win Again
10. We’ve Got To Get Ourselves Together
11. She Thinks I Still Care
12. Dream Baby
13. Lucille
14. Take A Message To Mary
15. Train Song
16. South Cave Blues

moby grape live at stony brook

Nuovamente Keyhole e ancora più indietro nel tempo andiamo per questo CD dei Moby Grape Live At Stony Brook University, NY, October 22nd 1968. Qualità sonora variabile, mediamente non memorabile, il concerto però è notevole, grande versione di Can’t Be So Bad, questi i brani contenuti nel dischetto:

1. Mr. Blues
2. 8:05
3. Trucking Man
4. If You Can’t Learn From My Mistakes
5. Can’t Be So Bad
6. Sitting By the Window
7. Murder In My Heart For the Judge
8. Fall On You
9. After All
10. Hey Grandma
11. It’s a Beautiful Day Today
12. Miller’s Blues/Omaha

blues project live at the matrix

Sempre edito dalla Keyhole anche questo CD, un doppio dei Blues Project Live At The Matrix September 1966, quindi sempre più indietro nel tempo, 17 brani con la formazione originale guidata da Al Kooper all’organo, Danny Kalb alla chitarra solista, Steve Katz alla seconda chitarra e armonica, Andy Kulberg al basso e al flauto e Roy Blumenfeld alla batteria. Grande concerto, qualità sonora più o meno simile ai live ufficiali dell’epoca, ma la durata è di quasi due ore, c’è anche la versione originale di Ma Che Colpa Abbiamo Noi, Cheryl’s Going Home e due versioni di Flute Thing, oltre a I Can’t Keep From Crying Sometimes, Lousiana Blues, Wake Me Shake Me e tutti gli altri classici.

frank zappa captain beefheart providence

La registrazione di questo doppio CD viene dallo stesso tour da cui fu estratta la parte live del mitico Bong Fury. Siamo nell’aprile del 1975 Frank Zappa & Captain Beefheart insieme al Providence College, Rhode Island, broadcast radiofonico di buona qualità dove scorrono Camarillo Brillo, Stink Foot, The Torture Never Stop, Montana, e molte altre con e senza Don Van Vliet, oltre due ore di concerto, il doppio della durata di Bongo Fury, che non era neppure tutto dal vivo, quindi direi fondamentale per gli zappiani e chi non ce l’ha già come bootleg https://www.youtube.com/watch?v=HRd1h0gImM4. Etichetta ancora Keyhole.

joni mitchell newport folk festival

Continuiamo con i titoli della Keyhole, questo è uscito a fine gennaio del 2015: Joni Mitchell Newport Folk Festival 19th July 1969, la qualità sonora è molto buona, l’unica critica è che ci sono 8 brani, poco più di mezz’ora di musica, ma possiamo ascoltare:

1. Chelsea Morning
2. Cactus tree
3. Night in the City
4. For Free
5. Willy
6. The Fiddle and the Drum
7. Both Sides Now
8. Get Together

Bellissimo concerto, uno dei migliori degli anni del periodo folk https://www.youtube.com/watch?v=DXe95iTtci0

doobie brothers ultrasonic studios

Uscito circa un mese fa, indovinato, è della Keyhole, fa parte della serie di concerti registrati agli Ultrasonic Studios di cui si è parlato anche recentemente sul Blog (Little Feat, Bonnie Raitt, Lowell George, Ry Cooder), titolo dedicato aid Doobie Brothers Ultrasonic Studios, West Hampstead, NY, 31st May 1973, siamo nel periodo di maggiore splendore della band (e un live ufficiale della band in CD non esiste, considerando che il Farewell Tour, Rhino o giapponese circola solo prezzi assurdi, e comunque è relativo al periodo 1983, quando il gruppo era in fase calante, pur essendo un buon concerto). Sentite come suonavano in quell’anno https://www.youtube.com/watch?v=zPNOTTZdeM0 e in questo concerto trasmesso dalla radio WLIR FM 92.7 anche meglio, poco importa se ci saranno stati 18 spettatori (per dire) e la qualità sonora non è meravigliosa, sound un po’ crudo però una sequenza Long Train Running, Listen To The Music, China Grove e Rockin’ Down The Highway non è malaccio.

Domani proseguiamo e concludiamo con altri titoli Live.

Bruno Conti

Dischi Dal Vivo, “Nuovi E Vecchi”, Più O Meno Ufficiali! Parte 2: Flying Burrito Brothers, Moby Grape, Blues Project, Frank Zappa & Captain Beefheart, Joni Mitchell, Doobie Brothersultima modifica: 2015-04-21T18:50:24+02:00da bruno_conti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *