Non Avete Nulla Da Fare Tra Il 20 E Il 23 Ottobre? Fate Un Pensierino Per Una Visita Al Books & Blues Di Casale Monferrato!

Manifesto B&B 2016

Nel prossimo fine settimana a Casale Monferrato, da govedì 20 a domenica 23 ottobre, come tutti gli anni si terrà la nuova edizione del B&B (occhio; non sta per Bed & Breakfast): parliamo del Books & Blues, Festival di Musica E Letteratura, giunto alla VII edizione, e che si svolgerà nei locali della Libreria Labirinto a Casale Monferrato (AL). Il direttore artistico è l’amico (un po’ di sana promozione non guasta mai) Paolo Bonfanti, musicista, bluesman e cantautore, grande appassionato di Bob Dylan: proprio nei giorni in cui è stato assegnato inaspettatamente al bardo di Duluth il Premio Nobel per la Letteratura, direi che è quasi d’uopo recarsi ad una manifestazione che coniuga musica e parole attraverso un programma diviso in quattro giornate.

Estraggo e personalizzo dal comunicato stampa i punti salienti delle varie giornate:

Carlo Massarini. Giovedì 20 ottobre alle ore 21.15 nei rinnovati locali della Libreria Labirinto di Casale Monferrato (AL), Massarini accompagnato musicalmente e non solo dallo stesso Bonfanti presenta “Absolute Beginners” (Ed. Hoepli), un viaggio in 280 racconti in cui s’incontrano brani ed artisti storici, ma anche episodi meno noti che hanno contribuito a creare la musica rock come la conosciamo ora.

Venerdì 21, alle 21.15 il viaggio non sarà più qualcosa di astratto o concettuale, ma diventa concreto con Wu Ming 2: l’autore fa parte fin dalle origini del collettivo di scrittori che ha esordito nel 1999 con il romanzo “Q” per poi pubblicare molti altri libri, racconti, romanzi solisti e oggetti narratori. Dopo il successo de “Il Sentiero degli Dei” Ed. Ediciclo, Gerolamo presenta il secondo episodio della trilogia “Il Sentiero Luminoso che vedrà l’autore tornare a camminare, zaino in spalla, per unire a forza di passi due grandi città italiane, lungo il tracciato dell’Alta Velocità: Bologna e Milano, da Piazza Maggiore a Piazza Duomo:  un libro sul territorio, un alfabeto dei luoghi, una scrittura collettiva di un ecosistema che si sposa perfettamente con le atmosfere ad hoc create dalla fisarmonica di Roberto Bongianino che evidenzierà, sottolineerà e commenterà musicalmente i passaggi cruciali del racconto e del viaggio.

La vera tappa musicale del viaggio sarà sabato 22 alle 21.15 con l’atteso concerto del gruppo Mamasuya (Nicola Bruno, Matteo Cerboncini e Stefano Resca) insieme con Joahnnes Faber, che presentano il nuovo lavoro “Mexican Standoff”, Ed. Inri,. a dimostrazione di che cosa può succedere quando un trio rock/jazz incontra un trombettista classico.

Il viaggio si conclude domenica alle 17.30 con un incontro davvero speciale, quello con Carlo Pestelli, che ci racconterà la storia di una canzone simbolo, narrata nel suo libro “Bella ciao. La canzone della libertà” ed. ADD, con prefazione di Moni Ovadia; “Bella Ciao” è un piccolo bene immateriale che agisce sulla coscienza come qualcosa che arriva da lontano, quasi a segnare il confine tra il buio della guerra e la primavera dei popoli: un’elegia del presente che è anche, e sempre, una continua rinascita della storia della libertà.

Qui trovate il solito http://www.booksandblues.com/ se volete altre informazioni. Direi che è tutto, a voi la scelta.

Bruno Conti

Non Avete Nulla Da Fare Tra Il 20 E Il 23 Ottobre? Fate Un Pensierino Per Una Visita Al Books & Blues Di Casale Monferrato!ultima modifica: 2016-10-15T12:17:10+02:00da bruno_conti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *