Dieci Anni Fa Nasceva Questo Blog Con Un Breve Post Sulla Live Anthology Di Tom Petty & The Heartbreakers. Dopo Più Di 4.000 Articoli Siamo Ancora Qui A Tenervi Compagnia!

tom petty live anthologynumero uno alan ford

Purtroppo Tom Petty non c’è più, ci ha lasciato prematuramente, e il mio alter ego Numero Uno non appare più a pontificare da queste pagine, ma la rubrica nata dal suo motto “Non Tutti Sanno Che…” continua ad essere attiva e senza lasciarsi andare a particolari celebrazioni è l’occasione per ricordare che il Blog Disco Club Passione Musica continua giornalmente a tenervi compagnia (ogni tanto anche più di una volta al giorno, visto che questo che state leggendo è il Post n° 4027 da quel lontano giorno https://discoclub.myblog.it/2009/11/02/spendi-spandi-effendi-non-sempre-mourinho-ha-ragione-i-pirla/), e speriamo lo farà per molti altri anni ancora, fino a che la voglia, la passione e la salute reggeranno. Già da oggi troverete un nuovo Post e poi, come al solito, altri nei giorni a venire.

Per l’occasione quindi ricordiamo ancora una volta il grande Tom Petty che ci ha lasciato due anni fa a 66 anni: e non dimenticate, come diceva qualcuno (forse Carlo Massarini), “rock on and keep on rolling”, ma anche, più o meno lo stesso concetto, espresso da John Fogerty e i Creedence nel brano qui sotto. E quanto segue lo dicevo io ai tempi sul blog e continuo a  pensarlo sempre: la buona musica c’è ancora, basta solo cercarla, e qui lo facciamo.

Alla prossima.

Bruno Conti

Dieci Anni Fa Nasceva Questo Blog Con Un Breve Post Sulla Live Anthology Di Tom Petty & The Heartbreakers. Dopo Più Di 4.000 Articoli Siamo Ancora Qui A Tenervi Compagnia!ultima modifica: 2019-11-01T09:42:38+01:00da bruno_conti
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Dieci Anni Fa Nasceva Questo Blog Con Un Breve Post Sulla Live Anthology Di Tom Petty & The Heartbreakers. Dopo Più Di 4.000 Articoli Siamo Ancora Qui A Tenervi Compagnia!

  1. Non pensavo di aver sfruttato il Blog fin dall’inizio. Il cofanetto di Tom Petty, ovviamente la versione da poveri con 4 CD, l’ho acquistata proprio per il suggerimento letto per caso su queste pagine nel dicembre 2009. Ormai questo Blog, per me, è quasi l’unica fonte affidabile per i miei acquisti. Molto bene, buon lavoro.

  2. Complimenti vivissimi! Vi leggo quasi sempre (nel senso che non leggo tutti gli articoli, perché alcuni non mi interessano), ma ho imparato un po’ di cose e mi avete incuriosito in tantissime altre. Grazie mille.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *