Arriva L’Estate! Mah? Novità Fine Giugno E Inizio Luglio -Box John Mayall, Jimmy Webb, Dweezil Zappa, Tributo a John Prine, Peter Case, R.e.m., John Fogerty Eccetera

broken hearts songs of john prine.jpgjimmy webb just across the river.jpgpeter case wig!.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Prima di partire con le novità qualche aggiornamento e correzione.

Come vi sarete accorti, almeno in Italia, l’uscita del doppio DVD di Bruce Springsteen London Calling è slittata al 29 giugno. Non succede solo in Italia, il nuovo album di Judy Collins Paradise che vi avevo dato in uscita negli States l’8 giugno, uscirà il 29 giugno. Su una nota più lieta, ma non troppo, il nuovo CD omonimo di Grace Potter and The Nocturnals ha esordito al 19° posto delle classifiche di Billboard, quindi il fatto di avere commercializzato la propria musica ha, parzialmente, funzionato (o totalmente, a seconda dei punti di vista, visto che gli album precedenti, coccolati giustamente dalla critica, non erano mai entrati in classifica), la preferivo prima.

Le novità di questo inizio estate, per il momento non sono eccitanti con qualche notevole eccezione.

Di recente è uscito il grandioso (per chi ama la sua musica) disco dal vivo di John Prine In person & On Stage ora esce il tributo Broken Hearts & Dirty Windows: Songs Of John Prine con Justin Vernon dei Bon Iver, Conor Oberst e la sua Mystic Valley Band, My Morning Jacket, Josh Ritter, Lambchop, Deer Tick e Drive-by Truckers tra gli altri. Esce in questi giorni e, qui sta la curiosità, per l’etichetta di proprietà di Prine la Oh Boy records.

Il 29 giugno, sempre nell’ambito di tributi e dintorni, esce il nuovo album di Jimmy Webb Just Across The River, dove il grande compositore e cantante americano riprende alcuni dei suoi grandi successi con la partecipazione di alcuni amici. e quindi vai con Wichita Lineman con Billy Joel e Jerry Douglas, If You See Me Getting Smaller con Willie Nelson, Galveston con Lucinda Williams, P.F. Sloane con Jackson Browne, By The Time I Get To Phoenix con il cantante originale Glenn Campbell che l’aveva portata a vendere trilioni di copie, The Highwaymen con Mark Knopfler, All I Know con Linda Ronstadt. Ci sono anche Michael McDonald e John David Souther.

Lo stesso giorno esce il nuovo disco di Peter Case Wig! che ha avuto una gestazione travagliata visto che il nostro amico lo scorso anno stava per morire per problemi di cuore. Dopo una operazione a cuore aperto, eccolo qui più in forma che mai: purtroppo essendo privo dell’assicurazione si è ritrovato con un conto da sei cifre e senza soldi per pagarlo. Per il momento lo hanno aiutato i suoi amici T-Bone Burnett, Richard Thompson, Joe Henry e Loudon Wainwright III. Potete aiutarlo anche voi comprando questo disco, molto bello, che ritorna al vigore R&R del sound dei Plimsouls, di cui era leader.

john fogerty centerfield 25th.jpgdweezil zappa return of the son of....jpged kowalczyk.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Se volete farvi del male e comprarlo per l’ennesima volta, sempre il 29 giugno esce l’edizione per il 25° anniversario di Centerfield di John Fogerty, con 2 misere bonus tracks che erano i retri dei 45 giri dell’epoca. Intendiamoci, il disco è molto bello quindi chi non dovesse averlo non esiti, per gli altri controlllo portafogli.

Il 7 Luglio torna Ed Kowalczyk. Vedo facce perplesse e domande tipo “E dove era andato?”. In effetti il nome non dice molto, ma era il leader e cantante dell’ottima rock band Live, che a cavallo tra gli anni ’90 e duemila ha realizzato una decina di dischi ((8 per la precisione). Il titolo del CD Alive era un indizio e un richiamo ai vecchi fans.

Il figlio del grande Frank, Dweeezil Zappa ha realizzato un doppio CD dal vivo Return Of The Son Of… dove riprende molti classici del babbo, ci sono Bamboozled by love, King Kong, Montana, The Torture Never Stops, Dirty Love e, naturalmente, Camarillo Brillo. Oltre a una versione di oltre 27 minuti di Billy The Mountain. Esce in questi giorni negli States e il 13 luglio da noi con distribuzione Edel. Sempre la Edel pubblica, finalmente, il 29 giugno anche in Italia, il nuovo bellissimo album dei Gaslight Anthem, American Slang. Import è già in circolazione.

john mayall so many roads.jpgr.e.m. fables 25th anniversary.jpgsting symphonicities.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Per concludere questo giro, escono anche un bel box di 4 CD dedicato John Mayall So Many Roads The Anthology 1964-1974, non ci sono inediti ma esce a prezzo speciale per la Hip-o-Select, quindi garanzia di qualità, secondo la Universal Italiana il 7 Luglio, negli States dicono il 3 agosto, chi avrà ragione? Mah?

Il 13 luglio proseguendo nella serie delle ristampe per il 25° anniversario degli album originali, esce in versione doppia Deluxe che vedete effigiata il 3° album dei R.E.M. Fables Of The Reconstruction registrato a Londra con il leggendario produttore Joe Boyd. Quella versione sarà contenuta nel primo CD, il secondo conterrà l’intero album registrato in forma demo in quel di Athens, Georgia con 3 bonus tracks tra cui l’inedita in assoluto Throw Those Trolls Away.

Infine, sempre il 13 luglio, esce il nuovo album di Sting Symphonicities che come lascia intuire il titolo è un live che rivisita i vecchi successi dell’amico di Minghi, Stinghi come dissero Elio e le Storie Tese. La novità rispetto a vecchi dischi dal vivo è che è accompagnato da una orchestra sinfonica. Etichetta Deutsche Grammophon, naturalmente.

That’s all, alla prossima.

Bruno Conti

Arriva L’Estate! Mah? Novità Fine Giugno E Inizio Luglio -Box John Mayall, Jimmy Webb, Dweezil Zappa, Tributo a John Prine, Peter Case, R.e.m., John Fogerty Ecceteraultima modifica: 2010-06-22T19:40:00+02:00da bruno_conti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *